FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Coronavirus, 593 i nuovi casi e 70 i morti | Fontana: sono sicuro che dal 3/6 i lombardi saranno liberi di circolare

Più della metà dei nuovi positivi sono in Lombardia. Il numero dei ricoverati nelle terapie intensive scende sotto quota 500: sono 16 in meno di ieri. App immuni, verso test in sei Regioni

Coronavirus, al via le donazioni di plasma per combattare il Covid-19

Sono 593 i nuovi casi di coronavirus segnalati in Italia e tra questi 382 sono in Lombardia. Il totale delle persone che hanno contratto il Covid-19 è oggi di 231.732. Settanta i decessi, mentre i ricoverati nelle terapie intensive sono, per la prima volta dal 6 marzo, meno di 500. Sulle riaperture dei confini tra le Regioni, il governatore Attilio Fontana dice di essere certo che "dal 3 giugno i lombardi saranno liberi di circolare in tutta Italia". 

  • 28 mag

    Conte ai Comuni: governo verrà incontro alle vostre richieste

    "Nel video collegamento con i sindaci il presidente Giuseppe Conte ha garantito la piena disponibilità del governo a venire incontro alle richieste dei Comuni". Lo si legge in una nota di Palazzo Chigi. "Conte ha assicurato la volontà e l'impegno da parte dell'esecutivo ad integrare il Fondo destinato ai Comuni per le funzioni fondamentali, in relazione alle perdite delle entrate locali" connesse al Covid. "E' stata fornita disponibilità a valutare soluzioni tecniche per opportuna flessibilità" degli adempimenti di bilancio.

  • 28 mag

    Toti: singolare poter andare a San Siro ma non ai seggi

    Questa estate "può ripartire il campionato di calcio ma non si può votare per le Regioni perché ancora oggi non siamo arrivati ad alcun accordo sulla data del voto. Mi suona particolarmente singolare che si possa giocare a San Siro o a Marassi ma non votare in un seggio". Lo ha detto il presidente della Liguria Giovanni Toti. "Nessuno dei governatori delle Regioni - ha aggiunto - si prenderà la responsabilita' di far votare una volta riaperto un anno scolastico dopo 4 mesi di sospensione delle lezioni che già di per sé partirà in modo piuttosto burrascoso e tribolato".

  • 28 mag

    Record di tamponi in 24 ore: sono oltre 75mila

    I tamponi effettuati per il coronavirus sono finora 3.683.144, in aumento di 75.893 rispetto a mercoledì. Si tratta di un record di test per un singolo giorno. I casi esaminati sono finora 2.330.389.

  • 28 mag

    Gb, Johnson formalizza alleggerimenti del lockdown

    Il Regno Unito formalizza da lunedì un alleggerimento del lockdown che prevede, nel rispetto delle precauzioni sociali con due metri di distanza fra le persone, una riapertura parziale delle scuole, limitate alla prima e alla sesta classe delle elementari, e dei primi negozi, oltre al via libera a incontri fino a sei persone anche nei giardini privati (tra familiari e amici conoscenti). Lo ha annunciato il premier Boris Johnson, sulla base dei "progressi fatti" e certificati degli ultimi rapporti dei consulenti scientifici.

  • 28 mag

    Il Friuli ritira la disponibilità per l'app Immuni

    Il governatore del Friuli-Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ha ritirato la disponibilità alla sperimentazione dell'app Immuni e ha scritto una lettera da inviare alla Conferenza delle Regioni contenente le motivazioni della scelta. "A quanto si apprende - spiega Fedriga - Immuni prevederà non la ricostruzione della catena di contatti dei soggetti risultati positivi, come peraltro richiesto dalla Regione, bensì l'invio di un sms ai cittadini entrati a contatto con un contagiato".

  • 28 mag

    Coronavirus, terapie intensive sotto quota 500

    Sono 489 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Coronavirus, 16 meno di ieri. Per la prima volta scendono sotto quota 500, mai cosi' pochi dal 6 marzo. Di questi, 173 sono in Lombardia, 2 meno di ieri. I malati ricoverati con sintomi sono invece 7.379, con un calo di 350 rispetto a ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare sono 40.118, con un calo di 2.614 rispetto a ieri. I dati sono stati resi noti dalla Protezione Civile.

  • 28 mag

    Decaro: "Conte passi ai fatti, servono subito tre miliardi"

    "Ci aspettiamo che all'impegno personale del presidente del Consiglio, che apprezziamo, seguano i fatti". Lo dice sopo l'incontro del premier con i sindaci delle città metropolitane il presidente dell'Associazione Comuni Antonio Decaro, che chiarisce: "Al più presto il ministero delle Finanze individui norme e risorse per metterci a disposizione i tre miliardi indispensabili a far fronte ai servizi essenziali per i cittadini" I tre miliardi richiesti sono altri, oltre a quelli del decreto Rilancio. 

  • 28 mag

    Coronavirus, in crescita contagi a Bergamo e Brescia, stabile Milano

    Sono in leggera crescita i dati sui nuovi contagiati nelle province lombarde: a Brescia si registrano 90 nuovi positivi (14.612 in totale), mentre ieri erano stati 33, e a Bergamo 69 nuovi positivi (13.244) mentre ieri erano stati 30. Stabile la situazione a Milano, dove nella città metropolitana ci sono 76 casi in più (ieri 68), per un totale di 22.908, di cui 39 a Milano città (ieri 41) per un totale di 9.718. Sempre molto bassa la crescita del contagio a Lodi dove sono stati registrati 13 nuovi casi.

  • 28 mag

    Coronavirus, record di tamponi in 24 ore, sono 75.893

    I tamponi per il coronavirus sono finora 3.683.144, in aumento di 75.893 rispetto a mercoledì: un record di test per un singolo giorno. I casi testati sono finora 2.330.389.

  • 28 mag

    Tutti i numeri del contagio: guarda i grafici

    La situazione aggiornata dell'emergenza coronavirus in Italia nella mappa e nei grafici interattivi di Tgcom24.

     

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali