FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Aerei acrobatici, scontro in volo Abruzzo, morto uno dei due piloti

Un pilota ha effettuato lʼammaraggio e si è salvato. Individuato il velivolo precipitato: si trova a quattro metri di profondità, difficile il recupero del cadavere

Aerei acrobatici, scontro in volo Abruzzo, morto uno dei due piloti

Due aerei di una pattuglia acrobatica si sono scontrati in volo nel cielo sopra Tortoreto (Teramo), precipitando in mare. Sono due velivoli monoposto a elica: un pilota ha effettuato l'ammaraggio e si è salvato mentre l'altro, Marco Ricci di Siena, è morto. La pattuglia stava effettuando un'esibizione che doveva precedere uno spettacolo delle Frecce tricolori ad Alba Adriatica.

Aerei acrobatici, scontro in volo Abruzzo, morto uno dei due piloti

Difficile il recupero del cadavere - Erano poche le speranze di trovare in vita il pilota dell'aereo che si è inabissato dopo aver perso un'ala nello scontro. Il pilota dell'altro aereo che ha effettuato l'ammaraggio avrebbe potuto provare ad atterrare sulla spiaggia, ma non l'avrebbe fatto per non mettere in pericolo i numerosi spettatori. Recuperato, è stato trasportato in ospedale a Teramo, in condizioni non gravi. Sono difficili invece le operazioni per il recupero del pilota morto. Il corpo è stato filmato dai Vigili del Fuoco all'interno della carlinga. Le operazioni sono ostacolate dal fatto che l'aereo è capovolto sul fondale. La vittima è Marco Ricci, di Siena.

Aperta inchiesta, avviso per pilota salvo - Il sostituto procuratore di Teramo, Stefano Giovagnoni, ha aperto un'inchiesta. Il pilota che si è salvato, Luigi Wilmo Franceschetti, 43 anni di Brescia, è stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo. Il corpo della vittima, Marco Ricci, di Siena, 47 anni, verrà trasferito all'ospedale di Giulianova per l'autopsia. Incaricato il medico legale Antonio Tombolini di Macerata. In arrivo un funzionario Enac.

Agenzia Sicurezza Volo apre un'inchiesta - L'Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo (Ansv) ha aperto un'inchiesta sullo scontro. I due velivoli sono aerei autocostruiti: il primo aereo è un modello Rv-7 con marche I-Amel; il secondo modello Rv-8 con marche I-Lovi.

Coinvolto il team Qbr di Sassuolo - I due velivoli coinvolti nell'incidente fanno parte del team QBR, "Quei Bravi Ragazzi", squadra sportiva dilettantistica di Sassuolo (Modena). La squadra è composta, secondo quanto si apprende dal sito ufficiale www.qbrteam.it, da Marco Ricci, Dimitri Paolacci, Ignazio Ingenito, Luigi Wilmo Franceschetti e Marco Grilli (riserva). Sulla pagina Facebook del team cominciano ad apparire messaggi attoniti e sconcertati di amici e fan dei componenti del gruppo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali