FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Bassetti: "Contro di me attacchi diretti da no vax laureati in medicina "

"Chiamare medici questi laureati in medicina è un insulto a chi svolge questa professione in scienza e coscienza" parla così il Prof. Matteo Bassetti intervistato da Tgcom24 in merito alla segnalazione presentata allʼOrdine dei medici di Genova da 123 colleghi che lo accusano di "aver propagandato la sicurezza e lʼefficacia dei vaccini anti Covid".

"Si riferiscono ai vaccini che tutti noi abbiamo utilizzato, che hanno salvato almeno 20 milioni di persone e sono stati somministrati in 15 miliardi di dosi. Definirli sperimentale dimostra ignoranza medica" dice il direttore della clinica malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova. "Devo ringraziarli - aggiunge ironico -Li ringrazio perché hanno dato a me e ai miei avvocati strumenti per inviare all'Ordine dei medici una richiesta di radiazione e di sanzioni pesanti che non riguarderanno solo l'ambito professionale ma anche la magistratura ordinaria alla quale mi rivolgerò".
 
"Quello che hanno fatto non è deontologicamente corretto. Questi signori hanno mandato ai giornali il testo della denuncia che io non ho ancora ricevuto dall’Ordine dei medici".
 
"Preparerò la mia memoria difensiva" - continua Bassetti - Questa è una denuncia a tutti coloro che hanno curato seriamente i pazienti in questi anni applicando i protocolli della comunità scientifica consigliando alle persone di vaccinarsi. È un attacco diretto da no vax che non capiscono che è arrivato il momento di stare zitti. I benefici dei vaccini sono talmente evidenti anche all’occhio di un bambino che non occorre essere medici per capirlo. E infatti loro sono dei semplici laureati in medicina e chirurgia".
 
Tra le accuse mosse a Bassetti c’è anche quella di aver attaccato i medici che di aver "attaccato i colleghi che volevano informare i loro pazienti sui vantaggi e svantaggi della inoculazione definendoli cattivi maestri".
 
Accuse a cui Bassetti risponde così: "Apostrofarli come cattivi maestri penso sia un eufemismo. Nel 2023 con tutti i farmaci antivirali, le terapie monoclonali e i vaccini, non si può dire alla gente di curarsi con l'idrossiclorochina che non ha dimostrato nessun beneficio negli studi clinici randomizzati".
Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali