FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Tutela della salute, allarme Nas: "Irregolare un alimento su tre"

A riferirlo in Commissione Agricoltura del Senato è stato il comandante del comando carabinieri Claudio Vincelli. "Le non conformità tra 2013 e 2015 sono tra il 33% e 34%".

Tutela della salute, allarme Nas: "Irregolare un alimento su tre"

Dall'olio d'oliva alla mozzarella di bufala, dal pane al latte, dalle conserve di pomodoro al pesce: dei circa 120mila controlli su prodotti alimentari effettuati dai Nas in tre anni, uno su tre presenta anomalie o irregolarità. A riferirlo in Commissione Agricoltura del Senato è stato il comandante dei carabinieri per la Tutela della Salute, Claudio Vincelli. "Le non conformità tra 2013 e 2015 sono tra il 33% e 34%", ha aggiunto.

Rispetto ai dati del triennio 2013-2015, aggiornati alla fine dell'anno passato, riporta la relazione illustrata da Vincelli, ogni anno i 1100 uomini del Comando, divisi in 38 nuclei territoriali, hanno effettuato "in media 39.000 controlli l'anno" e "le non conformià rispetto ai controlli rimangono per tutti e tre gli anni tra il 33% e 34%. Poiché il numero di controlli è crescente, possiamo dire che le irregolarità sono tendenzialmente in lieve discesa".

Probabilmente anche, aggiunge, "perché la consapevolezza dell'attività di controllo svolta produce effetti favorevoli nella direzione di produzioni serie e corrette". Il "panorama delle anomalie è variegato", ha sottolineato il generale Vincelli, e "vede situazioni di contraffazione ordinaria con sistemi grossolani affiancate da contraffazione piu' sofisticata con interventi più raffinati e complessi da individuare".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali