FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Paura in bus in Sicilia, sudanese tenta di dirottare pullman: non è terrorismo

Lʼuomo non era armato ed è stato fatto scendere immediatamente dal mezzo da alcuni militari in borghese

Paura in bus in Sicilia, sudanese tenta di dirottare pullman: non è terrorismo

Stava viaggiando tra Palermo e Trapani a bordo di un autobus quando ha afferrato il volante cercando di fare uscire di strada il mezzo. L'autore del tentato dirottamento, un sudanese, è stato bloccato da alcuni militari che erano a bordo. Si esclude che si tratti di terrorismo. L'uomo è stato fatto scendere a Castellammare del Golfo per essere interrogato dagli uomini della Digos.

"Allo stato non ci sono motivi per sospettare che sia un atto di natura terroristica", dice il procuratore di Palermo Francesco Lo Voi, precisando che si stanno comunque svolgendo tutte le indagini per accertare la reale natura del gesto che, al momento, "appare riconducibile a motivi personali".

Il pullman stava percorrendo la strada che da Trapani porta a Palermo quando, poco prima della galleria Segesta, il sudanese si è alzato e si è diretto verso l'autista afferrando il volante. Pare che non avesse armi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali