FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Brescia, violentata da tre pakistani: "Lei era consenziente, lʼabbiamo anche pagata"

"Dopo il rapporto - hanno aggiunto durante lʼinterrogatorio - lei ci ha lasciato il numero di telefono".

"La ragazza aveva accettato il rapporto sessuale, le abbiamo dato 15 euro. Inizialmente avevamo proposto cinque euro, ma lei ne voleva di più". E' questa la versione data da due dei tre pakistani richiedenti asilo, fermati per violenza sessuale su una 22enne bresciana. "Dopo il rapporto - hanno aggiunto durante l'interrogatorio di convalida davanti al giudice nel carcere di Brescia - lei ci ha lasciato il numero di telefono".

Il gip Paolo Mainardi, dopo l'interrogatorio, non ha convalidato il fermo perché non è stato ravvisato il pericolo di fuga, ma ha disposto la custodia in carcere per i tre.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali