FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Genova, è senza assicurazione: sequestrato carro funebre con salma a bordo

Il mezzo non è potuto ripartire nemmeno dopo aver pagato le multe, e il corpo del defunto è rimasto allʼinterno del mezzo parcheggiato sul piazzale della chiesa

Genova, è senza assicurazione: sequestrato carro funebre con salma a bordo

Aveva appena caricato a bordo la salma del caro estinto al termine del funerale, ma era senza revisione e perfino senza assicurazione: la polizia municipale di Genova ha così sequestrato il carro funebre davanti alla chiesa di S. Zita. E nemmeno pagando multe e assicurazione il mezzo ha potuto ripartire: il corpo del defunto è così rimasto nel carro funebre, parcheggiato in piazza, fino al giorno seguente, quando l'assicurazione è stata nuovamente valida.

Dopo il sequestro, il conducente del carro funebre ha provato a chiedere a un'agenzia cittadina di effettuare il trasporto della salma al suo posto, ma non è riuscito nell'intento, e ha così deciso di pagare le multe e l'assicurazione.

Nemmeno questo, però, ha permesso di far ripartire subito il veicolo: la validità delle assicurazioni semestrali scadute parte infatti solo dopo la mezzanotte del giorno successivo al saldo. Il carro funebre con la salma a bordo, sotto sequestro dalle 10 alle 24, è stato così bloccato nel parcheggio della chiesa, e solo allo scoccare della mezzanotte è potuto partire alla volta di Macerata, dove la salma è stata tumulata.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali