FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Genova, crolla ponte sullʼautostrada A10: decine di morti e feriti

Anche un bambino tra le vittime. Lʼincidente mentre un nubifragio si abbatteva sulla zona. Conte sul luogo della tragedia: "Lo Stato cʼè"

Genova, crolla ponte sull'autostrada A10: decine di morti e feriti

E' di decine di morti e feriti il bilancio ancora provvisorio del crollo del ponte sull'autostrada A10 a Genova. Tra le vittime c'è anche un bambino di 10 anni. L'incidente, avvenuto poco prima di mezzogiorno, è dovuto a un cedimento strutturale del viadotto, che sovrasta il torrente Polcevera e uno dei quartieri più popolosi della città. Al momento del crollo sulla zona si stava abbattendo un violento nubifragio.

  • 15 ago

    Liguria tagliata in due - Il video

  • 15 ago

    Genova, solidarietà all'Italia dal Mondo - Il video

  • 15 ago

    Viminale: tre minori tra le vittime

    Tra le 31 vittime accertate al momento del crollo del ponte Morandi, ci sono anche tre minori. Si tratta, secondo fonti del Viminale, di un bambino di 8 anni e due adolescenti di 12 e 13 anni.

  • 15 ago

    Viminale: 31 vittime e 16 feriti

    Sale ancora il numero delle vittime del crollo del ponte Morandi a Genova: secondo gli ultimi dati aggiornati del Viminale, i morti accertati sono 31, di cui 5 non identificati. Sono 16 i feriti, di cui 12 in codice rosso.

  • 14 ago

    Regione Liguria: estratti altri due cadaveri

    "Aggiornamento, estratti altri 2 cadaveri. Salgono a 26 i morti ufficiali: 23 sul posto, 1 in sala operatoria e gli ultimi 2 estratti. Restano 15 feriti di cui 9 rossi". Lo scrive su twitter la Regione Liguria, annunciando anche che domani sarà chiesto lo stato di emergenza.

  • 14 ago

    Sono 440 gli sfollati, 11 i palazzi evacuati

    Sono in totale 440 le persone costrette a lasciare la propria abitazione a seguito del crollo che ha interessato il ponte Morandi a Genova. Il numero potrebbe aumentare poiché sono ancora in corso le valutazioni sugli sgomberi. Lo rende noto il Comune di Genova. La Protezione Civile locale ha provveduto finora a far evacuare 11 palazzi e la situazione è sotto monitoraggio costante. Una parte di cittadini evacuati ha trovato sistemazione in maniera autonoma, mentre al momento sono 34 le persone ospitate presso il Centro civico Buranello, struttura messa a disposizione dal Comune di Genova. Undici persone arriveranno nel corso della serata. Al Centro civico sono ospitate anche 10 persone soccorse in autostrada.

  • 14 ago

    Al lavoro 300 vigili del fuoco con 92 mezzi

    Sono più di 300 i vigili del fuoco che stanno operando con 92 mezzi sulle macerie del viadotto crollato. Inviate sezioni operative, personale usar e unità cinofile da Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Toscana. Lo si legge in un tweet dei vigili del fuoco.

  • 14 ago

    Al San Martino ricomposte 22 vittime, in arrivo altri 7 corpi

    Prosegue al Policlinico San Martino la triste processione dei familiari chiamati a identificare i corpi delle vittime del crollo del ponte Morandi. Secondo le prime informazioni, oltre ai 22 corpi già ricomposti sono in arrivo altre 7 vittime. Ad ora sono 20 le vittime identificate.

  • 14 ago

    Autostrade: ricostruiremo il viadotto al più presto

    Autostrade per l'Italia fa sapere in una nota di essere " alacremente impegnata in queste ore a valutare le soluzioni migliori per ricostruire il viadotto nel minor tempo possibile in modo efficiente e sicuro".

  • 14 ago

    Rixi: "Ponte sarà demolito, gravi ripercussioni sulla città"

    "Tutto il ponte Morandi andrà demolito con gravi ripercussioni al traffico e problemi per i cittadini e le aziende". Lo ha dichiarato il viceministro delle Infrastrutture Edoardo Rixi. "Un ponte del genere non crolla né per un fulmine, né per un temporale, vanno trovati i colpevoli", ha aggiunto Rixi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali