FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Roma, diagnosticato un nuovo caso di contagio da Zika: è il nono in Italia

Quattro persone infettate solamente in Veneto: tutti tornati da un viaggio in America Latina. Oms: facilitare lʼaborto alle donne incinte contagiate

Roma, diagnosticato un nuovo caso di contagio da Zika: è il nono in Italia

Un nuovo caso di infezione da Zika è stato diagnosticato a Roma. Il virus è stato trovato in una persona di nazionalità italiana che ha soggiornato in Brasile nella seconda metà del mese di gennaio. Salgono così a nove i casi registrati nel nostro Paese, di cui quattro in Veneto. Dopo Treviso, Padova e Vicenza, anche a Venezia è stata curata una persona tornata da un viaggio nella Repubblica Dominicana.

Quattro casi in Veneto - Dall'inizio del 2016 sono quattro casi di persone colpite dal virus Zika in Veneto, uno a Treviso, gli altri a Padova e Vicenza. Si tratta di persone rientrate da Sudamerica e Caraibi, ossia Paesi dove l'infezione è ampiamente diffusa. Lo rende noto l'assessore regionale alla Sanità Luca Coletto, che sottolinea tuttavia come non ci sia "motivo di allarme perché Zika è monitorato in Veneto dal 2010 e siamo in grado di curarlo efficacemente".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali