FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Duplice omicidio nel Ferrarese, marito e moglie uccisi in casa

Avevano in testa sacchetti di plastica. Lʼuomo era in garage, la donna in cucina e su entrambi risultano segni di aggressione

Un uomo di 59 anni, Salvatore Vincelli, e sua moglie di 45, Nunzia Di Gianni, sono stati trovati morti, probabilmente assassinati, nella loro casa di Pontelangorino, in provincia di Ferrara. A fare la macabra scoperta è stato il figlio 16enne. Entrambi avevano in testa sacchetti di plastica. L'uomo era in garage, la donna in cucina, e su tutti e due risultano segni di aggressione. I carabinieri di Ferrara e di Comacchio indagano per duplice omicidio.

Le vittime sono i titolari del ristorante "La Greppia" di San Giuseppe di Comacchio. Oltre al 16enne che ha scoperto i cadaveri, la coppia ha anche un altro figlio che vive e studia a Torino. I carabinieri hanno già ascoltato amici e conoscenti del 16enne per verificare i suoi movimenti: i militari hanno accertato che martedì il giovane non è andato a scuola, e che lunedì sera ha dormito da un amico, pranzando poi da lui prima di tornare a casa trovando i genitori uccisi.

Duplice omicidio a Ferrara

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali