FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Terremoto Ischia, dati sbagliati: lʼepicentro non è localizzato in mare

LʼOsservatorio Vesuviano fa dietrofront. Il suolo si è abbassato fino a circa 4 centimetri in unʼarea a ridosso di Casamicciola Terme

I residenti di Casamicciola lo avevano detto subito dopo la scossa: l'epicentro non poteva essere in mare. A dare credito a quella che era solo una voce popolare arriva ora la conferma dell'Osservatorio Vesuviano, che, dopo aver incrociato i dati, ha ufficializzato una magnitudo di 4.0, una profondità ipocentrale di 1 chilometro 730 metri e un epicentro su via Santa Barbara, a Casamicciola. E' polemica sui dati forniti inizialmente, risultati tutti sbagliati.

In molti contestano i tempi: ci sono voluti quattro giorni per ottenere la rilevazione del terremoto di Ischia. Venti minuti dopo la scossa delle 20.57 di lunedì scorso era stata indicata una magnitudo locale di 3.6 con epicentro in mare, al largo di Forio.

Poco dopo la mezzanotte dall'Osservatorio Vesuviano, sede napoletana Ingv, arrivano i dati rielaborati con magnitudo di 4.0, ipocentro a 5 chilometri di profondità e un epicentro sempre in mare ma a circa 3 chilometri dalla costa Nord. Adesso i nuovi dati che collocano l'epicentro sulla terra ferma, a Casamicciola. 

E' un nuovo tassello che sarà utile alla Procura di Napoli, che per ora procede contro ignoti per omicidio plurimo colposo e disastro colposo. Saranno i documenti relativi agli edifici crollati sequestrati nell'ufficio tecnico del Comune di Casamicciola forse a dire qualcosa in più. Per alcune abitazioni dovranno essere anche vagliate le richieste di condono presentate in passato.

Suolo abbassato fino a 4 centimetri - In seguito al terremoto del 21 agosto il suolo si è abbassato fino a circa 4 centimetri in un'area a ridosso di Casamicciola Terme: è quanto i ricercatori del CNR-IREA hanno misurato nei movimenti permanenti del terreno grazie ai satelliti europei Sentinel-1 e italiani COSMO-SkyMed.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali