FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pranzo con lite a "Uomini e Donne": Giulia Quattrociocche elimina Sonny Di Meo

Nonostante il bel gesto del corteggiatore, la tensione fra i due raggiunge il punto di rottura

 

Sonny Di Meo è entrato in rincorsa a "Uomini e Donne", quando ormai la tronista Giulia Quattrociocche aveva instaurato legami forti con Daniele Schiavon e Alessandro Masciano, ma nonostante tutto sembrava avere tutte le carte in regola per conquistarla e creare problemi ai suoi rivali.

 

La prima conoscenza tuttavia lascia spazio a molte incomprensioni, che raggiungono il culmine proprio durante l'esterna mandata in onda nella puntata del 22 novembre: credendo di fare una sorpresa gradita, Sonny invia a Giulia un mazzo di fiori e un invito non firmato. Accompagnata da un autista a scegliere l'abito giusto per l'appuntamento, la tronista sembra delusa quando, arrivata al Palazzo di Villa Borghese, scopre che c'è proprio Sonny ad attenderla.

 

La tronista appare subito infastidita e di malumore, atteggiamento che non sfugge al corteggiatore che cerca di farglielo notare. A dispetto dell'iniziale romanticismo, il pranzo degenera in una discussione dove Sonny accusa Giulia di essere troppo fredda e non voler conoscere nuove persone, mentre lei si giustifica dicendo di essersi sentita costretta a uscire con lui nonostante non volesse vedere nessuno.

 

Sonny abbandona il pranzo e l'esterna prima che finisca. In studio, poi, Giulia ammette di essere ormai troppo coinvolta da Daniele e Alessandro per lasciar spazio ad altri e decide di eliminare il tronista.

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali