FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Varese, imprenditore di 97 anni lascia il suo patrimonio in beneficienza: 784 mila euro ai bambini malati

Lʼanziano signore, vedovo e senza figli, aiuterà con i suoi soldi le famiglie dei bambini ricoverati in ospedale

Varese, imprenditore di 97 anni lascia il suo patrimonio in beneficienza: 784 mila euro ai bambini malati

Un imprenditore di 97 anni ha lasciato il suo intero patrimonio in beneficienza. Renato Giuliani ha voluto con questo generoso gesto aiutare in particolare l'associazione il Ponte del Sorriso nella cura dei bambini malati. Sono 784mila euro i soldi devoluti per la costruzione di una casa che ospiti le famiglie dei bambini ricoverati all'ospedale materno-infantile Del Ponte di Varese. Un gesto magnifico che i legittimi eredi dell'imprenditore hanno voluto realizzare fino in fondo.

Il signor Giuliani era venuto a mancare a gennaio, ma solo ora si sono potute reallizzare le volontà che aveva espresso nel testamento. Il suo intero patrimonio è stato diviso tra varie associazione benefiche ma la maggior parte dei suoi soldi aiuteranno le famiglie dei bambini malati. La responsabile della fondazione Il Ponte del Sorriso Emanuela Crivellaro ha dichiarato: "Un gesto che ha commosso e reso profondamente riconoscente tutta la fondazione. La generosità di Renato Giuliani sarà per sempre ricordata nel sorriso dei bambini in ospedale".

Giuliani era un imprenditore di successo: per tutta la vita ha lavorato nell'azienda di famiglia la Ficep Spa, 500 dipendenti, produttrice di macchine utensili con sede in provincia di Varese. Vedovo e senza figli ha voluto, evidentemente, cercare di aiutare chi è meno fortunato. Un gesto nobile che di certo non verrà dimenticato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali