FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Stupro Rimini, il padre dei due marocchini a Matrix: "Tra due anni usciranno e si faranno una famiglia"

Intervistato in esclusiva, lʼuomo si dice dispiaciuto di quanto accaduto ma, aggiunge, "Eʼ capitato, sono ragazzini"

"Sono ragazzini, tra due anni usciranno dal carcere, andranno a lavorare, si faranno delle famiglie e faranno figli": è il commento del padre dei due marocchini fermati a Rimini, con l'accusa di aver stuprato una ragazza polacca e il trans. Nell'intervista esclusiva rilasciata a Matrix, l'uomo si dice dispiaciuto per quanto accaduto "perchè è una cosa brutta" ma, nello stesso tempo, aggiunge "che ormai è capitato, e che si tratta di ragazzini".

Le telecamere del programma di Canale 5 sono entrate nell'abitazione dell'uomo che sta scontando sei mesi ai domiciliari per furto e per essere rientrato nel nostro Paese illegalmente. "Ho preso un anno di carcere dopo 30 che sono in Italia" dice l'uomo. Il padre dei due ragazzi non ha dubbi: "Speriamo che escano puliti e possano andare avanti con la loro vita, perché sono ancora giovani".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali