FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Oristano, si tuffa in mare per salvare amica ma non riemerge

Disperso un 42enne che è stato portato al largo dalla risacca mentre lei è riuscita a salvarsi da sola aggrappandosi a una roccia

Un 42enne di Cagliari, Alessio Atzori, risulta disperso dopo che si è gettato in mare per salvare un'amica trascinata al largo da un'onda. E' successo vicino alla spiaggia di Porto Alabe, nella zona di Oristano. Come ricostruito dalla Guardia costiera, l'uomo è stato a sua volta portato al largo dalla risacca mentre lei è riuscita a salvarsi da sola aggrappandosi a una roccia.

Oristano, 42enne disperso in mare

Tutto è successo intorno alle 21 di sabato, poco lontano dalla spiaggia di Porto Alabe nella marina di Tresnuraghes, dove era in corso una festa all'aperto, allestita tra una ventina di camperisti in un terreno privato. Atzori ha concosciuto una cecoslovacca di 32 anni e si è apparto con lei sulla scogliera, ma le cattive condizioni meteo hanno trasformato una serata romantica in un incubo. La 32enne viene travolta e scaraventata in acqua da un'onda anomala, così Atzori si è tuffato in mare, ma è stato trascinato via dalla risacca mentre la ragazza è stata spinta da un'onda su uno scoglio e si è messa in salvo e ha dato l'allarme. Sul posto sono giunti i carabinieri.

Le ricerche dell'uomo, ha spiegato il tenente di vascello Guido Avallone, sono state avviate nell'immediatezza dei fatti con tutti i mezzi e gli uomini a disposizione e sono proseguite per tutta la notte, ma l'imponente dispiegamento di forze non ha prodotto finora alcun risultato.

Nel pomeriggio sono intervenuti anche i sommozzatori della Guardia costiera di Cagliari e nuovamente l'elicottero dell'Aeronautica militare di Decimomannu ma del disperso nessuna traccia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali