FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Incidenti stradali, scontro frontale in Puglia: quattro morti

Tre delle vittime sono giovani tra i 18 e i 20 anni. Lo scontro sarebbe avvenuto in un tratto dove non è posizionato lo spartitraffico

Quattro persone sono morte in un incidente frontale avvenuto tra due mezzi sulla statale 100, in direzione Taranto, all'altezza di Gioia del Colle. L'incidente è avvenuto poco dopo le 8: si sono scontrate frontalmente una Volkswagen Passat e una Chevrolet Kalos. Nell'impatto hanno perso la vita tre giovani, tra i 18 e i 20 anni, e un uomo di 68 anni. Sul posto i vigili del fuoco, le ambulanze del 118 e gli uomini della polizia stradale.

Lo scontro sarebbe avvenuto in un tratto dove non è posizionato lo spartitraffico. Secondo le prime ipotesi, l'impatto potrebbe essere avvenuto nel corso di una manovra di sorpasso. La strada statale 100 è stata chiusa in direzione Taranto. Si circola solo sulla carreggiata in direzione Bari.

I nomi delle vittime - I tre giovani morti nello scontro frontale avvenuto sulla statale 100 in direzione Taranto, all'altezza dello svincolo per Gioia del Colle, sono tutti baresi. Le vittime sono: Claudio Cassatella, di 22 anni, Gaetano Strambelli, di 18 anni, di Bari, e Daniele Caputo, 18 anni, di Bari, e il 68enne Vincenzo Genco, di Castellaneta (Taranto). L'impatto tra le due auto è stato violento e per estrarre i corpi si è reso necessario l'intervento dei Vigili del fuoco.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali