FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Bergamo, in coma in seguito a un incidente: 27enne si risveglia dopo cinque anni

"È stato un miracolo e ne sono consapevole", dice la mamma di Giorgio Grena

Bergamo, in coma in seguito a un incidente: 27enne si risveglia dopo cinque anni

Giorgio Grena, 27enne di Foresto Sparso (Bergamo), nel 2010 era relegato allo stato vegetativo a causa di un grave incidente sull'A4 e nei cinque anni successivi non ha mai manifestato nessun cambiamento nell'interazione con l'ambiente circostante fino a quando, improvvisamente, si è risvegliato dal coma. "È stato un miracolo e ne sono consapevole, ma i miracoli avvengono perché ci sono la fede e l'amore", ha raccontato Rosa Vigani, madre del ragazzo.

Bergamo, in coma in seguito a un incidente: 27enne si risveglia dopo cinque anni

"C'è stato un momento in cui ci è stato proposto di portare Giorgio in istituto - ha aggiunto la donna a L'Eco di Bergamo - ma l'abbiamo portato a casa e coinvolto comunque nella nostra vita, nei nostri discorsi. Ci ha unito un invisibile, indistruttibile legame che ha dato un senso alla perseveranza dei medici e di quanti con noi non hanno mai smesso di sperare, mettendoci amore e non semplice compassione".

L'incredibile storia di Giorgio è stata presentata per la prima volta all'incontro annuale sulle cure per la riabilitazione organizzato a San Pellegrino dall'associazione Genesis, nata nel 1989 in seno alla clinica Quarenghi e impegnata per il recupero dell'handicap da trauma cranico. Durante la fase più acuta, il 27enne è stato seguito dei medici della Fondazione Maugeri di Pavia e poi dallo staff della clinica Quarenghi di San Pellegrino Terme.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali