FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Lazio > Meteo, in arrivo forti temporali al Nord
20.6.2013

Meteo, in arrivo forti temporali al Nord

Si torna a respirare, almeno nelle zone del Nordovest. Nel week end ancora caldo ma sopportabile. Le temperature, sempre nella media estiva, caleranno gradualmente anche nel resto del Paese

10:20 - L'attuale ondata di caldo subirà giovedì un'attenuazione solo nelle regioni di Nordovest, dove arriveranno dei temporali fin dal mattino, che potranno risultare intensi e accompagnati anche da grandine a causa del forte contrasto termico che comunque esaurirà rapidamente la propria efficacia. Il caldo intenso e l'afa diminuiranno gradualmente nei giorni successivi anche nel resto dell'Italia.
Nel fine settimana quindi avremo temperature estive, ma senza eccessi; solo in Sicilia, Puglia e Calabria sabato si potranno superare i 33 gradi con i picchi di caldo più intenso in particolare sui settori ionici.

PREVISIONE PER GIOVEDI'
Al mattino piogge e temporali in Valle d’Aosta, Piemonte, Ponente Ligure e alta Lombardia; bello altrove. Nel pomeriggio rovesci e temporali in tutto il Nordovest, localmente anche forti e accompagnati da grandine e forti raffiche di vento. Qualche nuvola in più sul resto del Nord, tranne le coste adriatiche. Sole al Centrosud, ma con isolati temporali sui rilievi di Marche, Abruzzo e Calabria. In serata i temporali si spostano nel Triveneto, migliora al Nordovest ma con ancora dei rovesci su Alpi ed Est Lombardia.

LE TEMPERATURE DI GIOVEDI'
Temperature in calo al Nordovest (mercoledì sulla maggior parte del Nordovest i valori andavano dai 30 ai 35 gradi, oggi andremo dai 26 ai 33 gradi), in ulteriore rialzo al Sud, con punte oltre i 35 gradi. Di seguito qualche valore previsto: 26 gradi per Torino, Imperia e Alghero, 27 per Cuneo, Genova, 30 gradi per Venezia, Pisa, Lamezia, Messina, 31 gradi per Bergamo, Rimini, Trieste, Ancona, Campobasso, Trapani, Olbia, 32 gradi per Milano, Piacenza, Grosseto, L’Aquila,Pescara e Bari, 33 gradi per Trento, Udine, Viterbo, 34 gradi per Bologna, Firenze, Roma, Potenza, Catania, 35 gradi per Catanzaro e Crotone.

SECONDO IL MINISTERO DELLA SALUTE, GIOVEDI' ALLERTA MASSIMA PER IL CALDO IN 13 CITTA'
Il bollettino sulle ondate di calore emesso dal ministero della Salute indica livello di allerta 3 ("condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche") per giovedì 20 giugno, a Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Rieti, Roma, Trieste, Venezia, Verona. Livello di allerta 2 ("condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili") ad Ancona, Bari, Pescara e Reggio Calabria.

PREVISIONE PER VENERDI'
Nel settore delle Alpi orientali e in Alto Adige residua instabilità, con locali rovesci non esclusi. Per il resto bel tempo, con cielo sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio-sera sviluppo di alcuni temporali su Valle d’Aosta e Alpi occidentali, in locale sconfinamento verso la pianura piemontese adiacente. Temperature: in calo al Nordest, Toscana, Umbria e in forma lieve su Marche e Lazio, ancora molto alte altrove, con punte oltre 35 gradi al Sud e in Sicilia.

AL NORDOVEST SI TORNA A RESPIRARE ENTRO LA FINE DI GIOVEDI'. DA DOMENICA CALDO SENZA ECCESSI FINO A FINE MESE
Questa fase di caldo africano terminerà a partire da giovedì soltanto al Nordovest in coincidenza del passaggio di temporali mentre nel resto del Paese continuerà a fare decisamente molto caldo. Venerdì invece i valori saranno in calo al Nordest, in Toscana, Umbria e in forma lieve su Marche e Lazio, ancora molto alti altrove, con punte oltre 35 gradi al Sud e in Sicilia. Nel fine settimana avremo temperature estive, ma senza eccessi; solo in Sicilia, Puglia e Calabria sabato si potranno superare i 33 gradi con i picchi di caldo più intenso in particolare sui settori ionici. I temporali in arrivo al Nordovest giovedì potranno risultare intensi e accompagnati anche da grandine a causa del forte contrasto termico che comunque esaurirà rapidamente la propria efficacia. La buona notizia è che un tempo estivo ma senza eccessi di caldo come in questi giorni potrebbe durare fino agli ultimi giorni del mese.

TENDENZA PER IL WEEKEND
Sabato e domenica nel complesso il tempo sarà abbastanza buono ma con un po' di instabilità sabato in Piemonte, Valle d’Aosta, Alpi e Prealpi, Sardegna e zone interne del Centro in trasferimento domenica al Sud. In queste zone potremo quindi avere qualche rovescio o temporale alternato a schiarite anche ampie. Alla fine di domenica temporali più diffusi al Nordovest per una nuova perturbazione che poi lunedì porterà molti temporali al Centronord. Nel fine settimana caldo più accettabile con clima meno afoso e più ventilato; solo sabato avremo gli ultimi picchi oltre 35 gradi all'estremo Sud (Puglia, Calabria ionica e Sicilia).
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile