FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento
Speciale Elezioni

Elezioni, dai virologi ai no vax fino a Claudio Lotito e Ilaria Cucchi: i nomi dei candidati

Puzzer sarà nelle liste di Italexit, l'epidemiologo Lopalco è tra le figure indicate da Articolo Uno. Bassetti, conteso dai partiti, si tira fuori ma si dice disponibile a fare il ministro della Salute

Elezioni, il totonomi dei candidati

Manca meno di un mese alle elezioni politiche del 25 settembre e ormai le liste dei partiti sono al completo.

Gli italiani possono già farsi un'idea per fare una scelta consapevole alle urne. Tra i candidati non spiccano solo i politici "di professione", ma anche volti nuovi e outsider. Dai virologi ai no vax fino a Claudio Lotito e Ilaria Cucchi: ecco le novità.

La fronda no vax -

Il leader delle proteste No vax e No Green pass in Italia e fondatore del Comitato "La gente come noi",

Stefano Puzzer

, sarà candidato nelle liste di Italexit, nel collegio di Modena, in Emilia Romagna. Lo ha annunciato lo stesso Puzzer, dicendo che "l'unico modo per combattere la dittatura è metterci la faccia". Con Puzzer sono candidati anche gli altri due fondatori del Comitato "La gente come noi",

Franco Zonta e Andrea Donaggio

.


 


Nelle liste di Italexit anche

Alessandra Schilirò

, la vice-questore di Roma sospesa per aver partecipato alle manifestazioni contro il Green pass, e 

Lina Manuali

, il primo giudice che ha dichiarato illegittimi i Dpcm di Conte.


 


I virologi -

 L'epidemiologo e consigliere regionale

Pier Luigi Lopalco

è invece tra i candidati indicati da Articolo Uno Puglia. Correrà per il Senato della Repubblica nel collegio uninominale di Lecce. L'infettivologo genovese

Matteo Bassetti

, conteso dai partiti, si tira fuori ma, in un'intervista a "Libero", si dice disponibile a fare "da tecnico" il ministro della Salute. "Se qualcuno me lo chiedesse, ovviamente onorato, lusingato ea disposizione per dare una mano come tecnico. Poi, in che ruolo, evidentemente non spetta a me dirlo", ha ribadito il direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova.


 


Il patron della Lazio -

Tra i nomi che circolano per le liste del centrodestra spunta anche quello del patron della Lazio,

Claudio Lotito

(con il centrodestra).


 


Il sindacalista

Aboubakar Soumahoro

(per la Camera nel collegio uninominale di Modena) e

Ilaria Cucchi

(per il Senato nel collegio uninominale di Firenze), saranno candidati nella lista Alleanza Verdi-Sinistra. Lo hanno annunciato nella conferenza stampa alla Camera Nicola Fratoianni e Angelo Bonelli. Il leader dei Verdi, che non ha nascosto la sua emozione, ha spiegato: "Sono due personalità che saranno candidati nei collegi uninominali e saranno capilista nel proporzionale".

 


 


Rita dalla Chiesa con Forza Italia -

"Il centrodestra è la mia casa", ha detto Rita Dalla Chiesa a seguito della notizia della sua candidatura come capolista in Puglia con Forza Italia. Figlia del generale Carlo Alberto, noto per l'impegno contro il banditismo e il terrorismo rosso e ucciso dalla mafia nel 1982, è stato per anni il volto della mattina e del pomeriggio di Rete 4 con il programma Forum.  


 


Gina Lollobrigida candidata alle elezioni a 95 anni - 

Tra chi corre per un posto in Parlamento c'è anche un volto del cinema italiano: Gina Lollobrigida. La superstar 95enne, diva di Hollywood e di Cinecittà e sex symbol indiscussa degli anni '50 e anni '60, è candidata nel Lazio tra le fila

di Italia Sovrana e Popolare.

 La formazione racchiude il Partito Comunista di Marco Rizzo, Azione Civile di Antonio Ingroia (che è anche legale dell'attrice), Ancora Italia di Francesco Toscano, Riconquistare l'Italia di Stefano D'Andrea, Italia Unita di Francesco Nappi, Patria Socialista di Igor Camilli e altri movimenti e comitati anti Draghi.


 


La campionessa di scherma Valentina Vezzali con Forza Italia - 

La sottosegreteria allo sport del governo di Mario Draghi ed ex campionessa olimpica di scherma Valentina Vezzali è candidata alle politiche del prossimo 25 settembre con Forza Italia. "Il partito di Berlusconi con responsabilità, ha partecipato alla costruzione nazionale per essere il pilastro moderato di un governo politico forte, in grado di rispondere ai bisogni di famiglie", ha spiegato così la sua candidatura. 


 


Vittorio Sgarbi con "Rinascimento" -

Il critico d'arte

Vittorio Sgarbi

si candida per il centrodestra, per la lista "Rinascimento" nel collegio uninominale del Senato a Bologna.


 


I magistrati -

Federico Cafiero de Raho

, ex procuratore nazionale antimafia, è candidato nel listino proporzionale alla Camera per il Movimento 5 Stelle in Calabria nel collegio 1 e nel 3 dell'Emilia Romagna. Ma non è l'unico nome che viene dal mondo della giustizia che leggiamo nelle liste pentastellate. Tra la rosa dei candidati del Movimento c'è anche l'ex magistrato siciliano

Roberto Scarpinato

che corre per le politiche scendendo in campo come capolista nel collegio Sicilia 1 per il Senato, con l'obiettivo di portare la sua esperienza decennale e le sue conoscenze nel campo della giustizia e dell'antimafia nel movimento guidato da Giuseppe Conte.


 


Il campione di Formula 1 Emerson Fittipaldi con Fratelli d'Italia - 

Emerson Fittipaldi sarà tra i candidati di Fratelli d'Italia per la circoscrizione sudamericana per il Senato. A confermarlo è stato lo stesso ex pilota a  Il Giornale brasiliano : "Sono molto felice di candidarmi al Senato italiano alle elezioni del prossimo 25 settembre - detto - Ho già messo nero su bianco diverse proposte e tutte mirano a promuovere azioni legate ai brasiliani che hanno legami forti con le terre italiane, alla cultura e allo sport. Spero di avere il sostegno degli elettori del Brasile e dell'America Latina, ma anche di quelli che vivono in Italia, e degli italiani che sono da sempre i miei supporter".


 


Carlo Cottarelli ed Elly Schlein candidati con il Pd -

 "Ho accettato l'offerta di Pd e Più Europa di candidarmi". Lo ha annunciato Carlo Cottarelli nella conferenza stampa a Roma. Il segretario dem Letta ha poi annunciato la candidatura di Elly Schlein nella lista del Pd. "Questa lista non nasce oggi, è una lista solida che nasce dalle Agorà democratiche", ha spiegato Letta presentando il nuovo simbolo. "Ho chiesto a Elly Schlein di essere presente oggi qui e nelle tre liste e sono molto felice di questo, così le Agorà saranno il motore delle nostre liste", ha aggiunto.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali