FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Lʼamore in auto: è tutta questione di posizioni

Bello e romantico, ma faticoso: ecco le posizioni migliori per una esperienza coinvolgente senza sembrare delle contorsioniste!

L'amore in auto: è tutta questione di posizioni

Ce lo ricordiamo tutti, senza casa libera l'alternativa era soltanto una: la macchina! Oggi, anche se magari la casa è a disposizione, una sessione ad alto tasso di erotismo in auto ha un che di trasgressivo e di ritrovata libertà. Scopriamo come sfruttare al meglio queste specialissime occasioni!

Sesso in macchina: senza imbrigliarsi tra la leva del cambio e il volante, passando per il freno a mano (accidenti a lui!), è possibile trovare molte posizioni, bastano un po' di accortezza e molta fantasia. Qualche suggerimento? Eccolo!

- Tieni alto il volume: inutile nasconderlo, lo spazio in una utilitaria è quello che è. Se proprio vogliamo approfittare di una situazione ad alto tasso erotico evitiamo le auto piccoline e prediligiamo le station wagon, meglio ancora le monovolume. Soprattutto dopo una certa età, potremmo pagare i postumi del contorsionismo nei giorni successivi. Astenersi se afflitti da mal di schiena perenni o sciatalgie!

- Il numero perfetto: comunque vada, tre sono in definitiva le posizioni che possiamo scegliere: il "missionario", lui sopra e lei sotto, ma rigorosamente lato passeggero e sedile abbassato, l'"amazzone", lei sopra e lui sotto; tuttavia, volendo esplorare lo spazio dell'abitacolo, trasferendosi sul sedile posteriore si può addirittura provare la posizione a carponi, ovvero la "pecorina".

- Da manuale: gli indiani insegnano: il sesso può essere una vera e propria arte. Se poi applicato all'auto, il kamasutra diventa un must, naturalmente con qualche avvertenza.

- L'abito fa il monaco? se sentiamo che la serata potrebbe finire in un certo modo, bando ad outfit complicati, meglio optare per abiti facili da sfilare (e da reinfilare!), ma siccome la seduzione fa parte del gioco... il mix giusto è biancheria intima da urlo e un semplice tubino. Sexy e easy-to-wear!

- En plain air: Se non vogliamo rischiare le manette per atti osceni in luogo pubblico, cerchiamo un luogo appartato, ma non troppo isolato. Chiudere le portiere è il minimo sindacale della sicurezza, non dimentichiamolo. Se poi siamo nella bella stagione, la campagna potrebbe essere un'ottima soluzione.

- It's up to you: se ci intriga l'idea di fare l'amore in auto, ma il nostro partner non ce l'ha ancora proposto, facciamo noi la prima mossa: sarà piacevolmente stupito, garantito al limone!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali