FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano MuseoCity: 85 musei cittadini aperti online

Fino al 7 marzo visite guidate, attività per bambini e tour 3D dal salotto di casa

Ufficio stampa

Il diffondersi dei contagi da Coronavirus ha imposto la necessità di tenere chiusi i musei e i luoghi di arte, ma l’edizione 2021 di Milano MuseoCity si sposta sul web e offre a tutti fino al 7 marzo la possibilità di scoprire virtualmente oltre 85 luoghi di cultura e di bellezza tra musei, gallerie, luoghi d’arte, musei di storia e di scienza. Il programma di eventi è ricchissimo e prevede visite guidate, laboratori per bambini, conferenze, tour in 3D e tanti approfondimenti su opere speciali delle collezioni. Il tema conduttore delle diverse iniziative è “I Musei curano la città”. 

La manifestazione, promossa dal Comune di Milano Cultura, è realizzata in collaborazione con l’Associazione MuseoCity; si propone di far conoscere la ricchezza del patrimonio artistico dei musei cittadini e valorizzarne la funzione culturale. Fino al 7 marzo i musei coinvolti aprono virtualmente le porte al pubblico proponendo centinaia di appuntamenti con nuovi contenuti, conferenze, incontri, iniziative speciali, tutte caratterizzate da un unico filo conduttore che intende mettere in luce la funzione di guida dei Musei anche nei momenti bui, quando si rivela la forza terapeutica, consolatoria e rasserenante dell'arte e dei tesori conservati nei musei. 

 

Quest’anno, le oltre 85 istituzioni pubbliche e private partecipanti alla manifestazione – tra cui musei d’arte, di storia, musei scientifici, case museo, case d’artista, archivi e musei d’impresa diffusi in tutto il territorio cittadino, con alcune “incursioni” nell’area metropolitana – propongono un fitto programma di appuntamenti digitali. Per orientarsi nella scelta, ci si può collegare al sito www.museocity.it, o utilizzare l’apposita app Museo Diffuso, che raccolgono tutte le informazioni sugli Enti che aderiscono all’iniziative e con la proposta di itinerari a cielo aperto: uno di questi è dedicato alla Street Art proposto da MAUA-Museo Arte Urbana Aumentata.

 

Di particolare interesse è l'evento Museo Segreto: da venerdì 5 marzo sarà disponibile un podcast dedicato - su Spotify, Apple e Google podcast – con sette passeggiate ideali, percorsi immaginari guidati da due voci narranti che raccontano e suggeriscono cosa visitare. Chi desidera approfondire il tema del  ruolo dei musei e il loro rapporto con il territorio non deve perdere il convegno Musei in Ascolto, a cura di  Anna Detheridge e aperto a tutti. Per chi ama il design segnaliamo la presentazione online di OP·PO, la seduta progettata da un gruppo di studenti del POLI.design vincitrice del concorso Sitting Muses: è una seduta per i musei e che sarà inserita nella sede milanese delle Gallerie d’Italia, in Piazza Scala.

 

Per i bambini – Le iniziative per i piccoli prevedono scoperte, tour e laboratori su misura, dedicati a vari temi, tra cui le divinità della mitologia egizia, il labirinto di Arnaldo Pomodoro, le creazioni di Leonardo dedicate alla musica. Da venerdì 5 marzo sono in programma le letture di fiabe proposte dal MUBA. Sabato 6 si può approfittare della visita virtuale alla Centrale dell’Acqua tra giochi e attività creative ispirate alla mostra Primo Levi. “Figure” (sulla piattaforma Zoom, prenotazione obbligatoria, centraleacquamilano.it). Sempre sabato, il Museo Diocesano organizza il laboratorio creativo “Ricolorare il mondo” in cui i bambini possono imparare a utilizzare i colori primari per creare un disegno “luminoso”, sull’esempio di Emilio Longoni e dei divisionisti (evento gratuito, prenotazione obbligatoria servizieducativi@museodiocesano.it).
 
Il programma completo di tutte le iniziative è disponibile su www.museocity.it, su www.yesmilano.it e sull’app MuseoCity.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali