FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Allenamento: i nuovi fitness da provare in palestra

Le discipline più nuove da sperimentare per allenarsi in modo efficace e divertente

Le prime giornate con clima autunnale e il persistere di alti livelli di inquinamento dell’aria nelle grandi città costringono gli appassionati del fitness a limitare lo sport all’aperto e a concentrare l’allenamento sulle attività indoor. Per fortuna, dalle grandi kermesse del settore, come RiminiWellness e il recentissimo Move!, arrivano nuove discipline tutte da scoprire, per fare movimento in modo nuovo e divertente, in palestra o in piscina.

Allenamento: i nuovi fitness da provare in palestra

SPORT “BAGNATI” - Tra gli allenamenti da svolgere nell’acqua, oltre alle classiche Acquagym e Hydrobike, la bicicletta con cui si pedala restando “a mollo”, si può praticare la Play Acqua, che sfrutta una serie di piccoli attrezzi da utilizzare a rotazione lungo un percorso prestabilito per allenare in sequenza tutta la muscolatura. Chi ama le discipline propriocettive, ovvero che sviluppano la muscolatura per mezzo della percezione spaziale del corpo, non deve perdersi il Fit Paddling: si pratica su una pedana galleggiante, eseguendo i classici esercizi di allenamento su una superficie resa instabile dall’acqua. La necessità di mantenere l’equilibrio attiva la muscolatura posturale profonda, con risultati così efficaci da essere sfruttati persino per la preparazione presciistica degli atleti di alcune squadre di professionisti. Gli appassionati di discipline ad alta intensità possono cimentarsi con il Water Grid, che ripercorre in acqua lo schema di allenamento funzionale The Grid. Si bruciano calorie e si lavora sulla resistenza muscolare e sulla coordinazione, migliorando anche la funzionalità cardiaca. Chi invece preferisce le discipline dolci può dedicarsi al Waga, lo yoga che si svolge in acqua o a bordo piscina, in cui al rilassamento dello yoga si unisce il potere calmante dell’elemento liquido.

IN DOLCEZZA – Tra gli sport “dolci” quest’anno non ci si può perdere l’Antigravity Yoga, una variante non nuovissima, ma quest’anno assolutamente trendy. Si pratica in posizione sospesa, con l’ausilio di una speciale amaca: queste posizioni aeree sono meno difficili di quanto possa sembrare e sono molto utili per migliorare la circolazione linfatica, attenuando anche il mal di schiena.
Un’altra disciplina che arriva dall’Oriente è il QI Gong: unisce la meditazione, la respirazione profonda e particolari movimenti del corpo. In pratica, il benessere si ottiene attraverso la circolazione dell’aria nell’organismo. Migliora la consapevolezza di sé, l’elasticità dei tendini e della muscolatura e, naturalmente, combatte stress e tensioni.
Il Kik Butt Ballet è dedicato invece a chi ama muoversi a suon di musica. In ogni allenamento si sfrutta la tecnica della danza classica di primo livello, combinata con gli esercizi tipici del pilates (come planks, hundreds, leg circles), eseguiti alla sbarra e con l’ausilio di palla e pesetti. La lezione si conclude con esercizi di defaticamento mutuate dallo yoga.

AD ALTA INTENSITA’ – Calisthenics – Presentato nella tarda primavera a RiminiWellness, questo metodo di allenamento si sta diffondendo ed è sempre più apprezzato. Si svolge sia a corpo libero sia con alcuni attrezzi, tra cui la sbarra e le parallele, e richiama le tecniche più semplici e abbordabili della ginnastica artistica. Migliora il tono della muscolatura e la mobilità articolare, è un’attività sia aerobica che anaerobica e fa bruciare moltissimi grassi.
Molto trendy è anche il CrossFit, un allenamento molto intenso, in voga già da qualche tempo , che raccoglie numeri crescenti di appassionati. Consiste nel far lavorare sistematicamente tutti i distretti del corpo eseguendo esercizi tratti da diversi sport, tra cui la corsa, il sollevamento pesi, l’arrampicata, al fine di esercitare il maggior numero di muscoli possibile. Favorisce il rafforzamento e il potenziamento muscolare, incrementa la resistenza agli sforzi e accelera il metabolismo.
Altra disciplina divertente ed efficace è il Kravfit®, un programma di fitness musicale nel quale si imparano a suon di musica le migliori tecniche di autodifesa, allenando tutto il corpo. Migliora la statica corporea, incrementa la forza, la resistenza, la flessibilità e la capacità cardiaca e respiratoria. In più, allena le risposte istintive, migliora i riflessi e aiuta a raggiungere una maggior sicurezza in se stessi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali