ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
5/6/2006

Premio Ischia 2006, i vincitori

A Jean Daniel il premio internazionale

Il giornalista francese Jean Daniel, fondatore e direttore del settimanale Le Nouvel Observateur, è il vincitore del "Premio Ischia Internazionale di Giornalismo" 2006. Sono stati inoltre designati “Giornalista dell’anno”: Barbara Spinelli de La Stampa per la “Carta Stampata”; Marino Sinibaldi di Rai Radio3 e conduttore di “Fahrenheit” per la “Radio”; Antonio Caprarica direttore della sede Rai di Parigi per la “Televisione”; Lirio Abbate dell’Ansa per le “Agenzie di Stampa”; Ali Haider dell’Agenzia Epa per la sezione “Telefotoreporter” (ha scattato la foto in alto a destra) ed Emilio Giannelli del Corriere della Sera per il Premio Speciale “Disegnatore Satirico”.

I prestigiosi riconoscimenti sono stati attribuiti all’unanimità dalla Giuria presieduta da Biagio Agnes e composta da Valentina Alazraki, Antonio Bassolino, Gaetano Coscia, Lorenzo Del Boca, Roberto Napoletano, Gianni Letta, Pierluigi Magnaschi, Pasquale Nonno, Mario Orfeo, Mario Pirani e Benedetto Valentino.

La Giuria tornerà a riunirsi nei prossimi giorni per conferire il “Premio Ischia in ricordo di Angelo Rizzoli” ai professionisti under 35 della Radio e Tv, della Carta Stampata, dei New Media, del Giornalismo Scientifico e per attribuire la Borsa di Studio della Regione Campania al neoprofessionista con il miglior punteggio all’esame di idoneità.

Giunto quest’anno alla XXVII edizione il Premio, che si avvale dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, sarà consegnato sabato 1 luglio ad Ischia Ponte, nella splendida cornice del Castello Aragonese.

Nelle passate edizioni i riconoscimenti sono stati attribuiti – tra gli altri – a: Indro Montanelli, Ezio Mauro, Giulio Andreotti, Mario Cervi, Peter Arnett, Demetrio Volcic, Ugo Stille, Enzo Biagi, Giorgio Bocca, Alberto Ronchey, Piero Angela, Carlo Rognoni, Guglielmo Zucconi, Sandro Mayer, Piero Ottone, Giovanni Spadolini, Sergio Zavoli, Candida Cannavò, Harrison E. Salisbury, Walter Cronkite, Eugenio Scalfari, Jean Marie Colombani, Peter Stothard, Jesus Ceberio, Giovanni Di Lorenzo, Paolo Mieli, Marcello Sorgi, Gaetano Afeltra, Arrigo Levi, Maurizio Costanzo, Igor Man, Giuseppe Marra, Vittorio Feltri, Natalia Aspesi, Miriam Mafai, Paolo Ruffini, Giovanni Minoli e Fiamma Nirenstein.