Donne by tgcom24

In collaborazione con Grazia.it
  • Tgcom24 >
  • Donne >
  • Cinque gesti per ritrovare l'intimità con il partner

Cinque gesti per ritrovare l'intimità con il partner

Sono le piccole attenzioni ad accendere la scintilla dell'amore nella quotidianità

- È il sacro fuoco dell'amore a spegnersi nell'impatto con la quotidianità o siamo noi a ritrovarci fra tizzoni morenti e cenere senza renderci conto di dove si sia spenta quella passione che sembrava infinita? La vera sfida è saper coltivare l'intimità nel quotidiano, con la voglia di incontrarsi... e comunicare.

    Quando il partner cessa di essere un personaggio con cui flirtare per diventare una persona in carne e ossa, sembra che la magia possa spegnersi e all'improvviso gli innamorati che camminavano a mezz'aria fino a un momento fa, ora si ritrovano alle prese con la pesantezza di una gravità che inchioda alla routine senza scampo. In realtà la questione è che l'amore si trasforma, ma non solo: siamo noi a guardare diversamente l'altro, perché crediamo di sapere ormai tutto e diventa scontato che l'altro sia qui, a tempo indeterminato.

    1 Il contratto a tempo indeterminato in amore non esiste, nemmeno con la fede al dito. Questo vuol dire che sia tu, sia l'altro, per amore e quieto vivere possiate aver voglia di sopportare litigi e incomprensioni, ma non all'infinito. Non smettere di vedere nell'altro le piccole cose che ti hanno fatto innamorare: a volte diventiamo ciechi, eppure se sapessimo cogliere quelle piccole dolcezze che un tempo ci facevano sorridere con la stessa leggerezza di allora, molti litigi si trasformerebbero in una risata. Esercitati a vedere nell'altro la bellezza di ciò che ognuno di noi è, incredibilmente unico e prezioso.

    2 Usa il sorriso. Se ti sembra banale, sappi che sorridere di cuore, anche quando la giornata è difficile, nonostante le difficoltà e i problemi, è una medicina per l'anima e per il benessere di entrambi. Coltivare la complicità e rafforzare l'unione passa attraverso un messaggio sotto pelle che dice: io sono con te, qualsiasi cosa succeda. Questo è ciò che vuoi sentirti dire tu stesso, inizia a dirlo all'altro e allora il buon giorno avrà una carica nuova.

    3 Impara la magia del tatto, nello stesso modo in cui da bambino o adolescente riusciva a emozionarti già una carezza. Hai mai pensato a quanto poco usiamo il tatto se non per fini sessuali? Sfiora una mano al partner mentre mangiate, lascia un bacio a fior di pelle su una spalla mentre cucina o guarda la tv: impara a usare i vostri corpi come uno strumento musicale da far vibrare al ritmo del vostro incontro.

    4 Una storia d'amore è una lunga strada in cui si sono affrontate salite e discese, sbagli, deviazioni e meravigliosi paesaggi: ritrova questi frammenti con piccoli momenti di sorpresa da condividere con il partner. Un cena in quel ristorante che vi piaceva tanto, due giorni nella città della vostra prima vacanza e, perché no, una notte in cui andare a guardare le stelle come due adolescenti al primo appuntamento. Usa i ricordi per reinventare il presente e continuare a tessere il filo che vi unisce. Un appuntamento speciale si crea non tanto da ciò che facciamo, bensì grazie all'atteggiamento e la magia con cui riempiamo di desiderio e complicità quel meraviglioso attimo fuggente.

    5 Non dimenticare il bacio della buona notte: secondo una recente indagine è in calo, ma questa bella abitudine è un gesto di attenzione per l'altro. Persino dopo un litigio, quando ormai ci si è arroccati sulle proprie posizioni, un pensiero per l'altra persona prima di abbandonarsi al sonno parla di ciò che è davvero importante per noi: incontrarsi, oltre e a parte l'orgoglio, trovando uno spazio in cui conciliare le posizioni e ritrovare l'intimità.

    TAG:
    Coppia
    Amore
    Relazione
    Sesso
    Gesti romantici