FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Lady Gaga, 30 anni da artista a tutto tondo

Il 2016 è già da incorniciare per la cantante fresca di vittoria al Golden Globe, ma miss Germanotta punta a festeggiare ancora con un nuovo album e le nozzeCamaleontica icona di moda: 30 stili per i suoi 30 anniLady Gaga è inarrestabile: canta lʼinno al Super Bowl e omaggia Bowie ai Grammy

Lady Gaga, 30 anni da artista a tutto tondo

Lady Gaga compie 30 anni, gli ultimi 8 vissuti da icona per un'artista che ha dimostrato di avere un grande talento oltre che doti di provocatrice. Stefani Joanne Angelina Germanotta, così Gaga all'anagrafe, festeggerà il traguardo con il quinto album in studio, in arrivo entro fine anno, e il matrimonio con il fidanzato Taylor Kinney, che sta pianificando nel dettaglio e che sarà celebrato in Italia, in una località ancora segreta.

Si è imposta come artista dalle mille provocazioni, grazie ai quei look eccentrici e bizzarri che spesso hanno lasciato finire in secondo piano la sua musica. Ma col passare del tempo Lady Gaga ha fatto emergere i suoi molti talenti. Cantante, performer, attrice, giornalista di moda e attivista. Tutto ciò che Stefani Germanotta tocca diventa oro. In soli 8 anni – tanto è passato dal primo singolo "Just Dance" e dalla hit "Poker Face" che l'ha lanciata – Lady Gaga è diventata icona pop del ventunesimo secolo, degna erede di Madonna e per vocazione pop e per voglia di trasgredire.

Prima di tutto però, miss Germanotta è cantautrice: il primo contratto con una casa discografica (nel 2008, con la Interscope Records) è da autrice di testi per altri. Poi "Just Dance" e "The Fame", l'album d'esordio dal titolo profetico che le dona il successo globale, grazie a hit come "Poker Face", Paparazzi", "Beautiful, Dirty, Rich".

Seguiranno altre tre album in studio ("The Fame Monster", "Born This Way", "Artpop") e canzoni come "Bad Romance", "Telephone", in cui duetta con Beyoncé, "The Edge of Glory", "Applause". Dischi e performance vantano collaborazioni di gran livello, da musicisti come Brian May ad artisti come Marina Abramovic. Gaga è ormai una diva e duetta con grandi colleghi da Elton John a Tony Bennett, per il quale si trasforma in "sophisticated Lady" per "Cheek to Cheek" l'album e il tour mondiale che la vede accanto alla leggenda jazz.

Appassionata di moda, testimonial di grande case e musa di vari stilisti, Lady Gaga scrive anche per la rivista "V Magazine". I tour della cantante sono strutturati in collaborazione con la sua Haus Of Gaga, il collettivo di artisti (costumisti, scenografi, ecc.) che la aiuta letteralmente a costruire il suo personaggio e le sue performance live.

Con la sua musica e i suoi video, che spesso sono dei veri e propri cortometraggi, Gaga ha conquistato 6 Grammy, 3 Brit Awards, 9 World Music Awards e decine di altri riconoscimenti. Germanotta si concentra allora sulla carriera di attrice. Apparsa in diversi film in piccoli ruoli, la cantante spicca il volo davanti alla telecamera per "American Horror Story: Hotel", la serie che lo scorso gennaio le ha regalato il Golden Globe alla prima nomination. L'altra candidatura di rilievo, Gaga la riceve all'Oscar come miglior canzone per "Til It Happen to You". La statuetta è solo sfiorata, ma Germontta può consolarsi con l'onore di aver cantato l'inno nazionale al 50mo Super Bowl, lo scorso febbraio, con una performance memorabile almeno quanto il tributo all'amato David Bowie ai Grammy.

I 30 anni di Gaga non sono stati però tutti lustrini e mise strane. La cantante ha rivelato di essere stata stuprata a 19 anni e di essere andata in terapia per superare lo shock.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali