FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Lady Gaga, omaggio a David Bowie: un tatuaggio con il viso del Duca Bianco

La copertina di "Aladdin Sane" su un fianco di Miss Germanotta, prima del suo tributo al Duca Bianco ai Grammy

Lady Gaga, omaggio a David Bowie: un tatuaggio con il viso del Duca Bianco

Lady Gaga si è fatta tatuare sul fianco sinistro il celebre ritratto di David Bowie presente sulla copertina di "Aladdin Sane". La popstar ha postato sul proprio canale Snapchat le immagini dell'opera, anticipando così l'omaggio che renderà al Duca Bianco ai Grammy Awards. Sarà un tributo ricco di effetti speciali che la vedrà accompagnata da Nile Rodgers, amico di lunga data di Bowie, nonché produttore dell'album "Let's Dance".

Lady Gaga, omaggio a David Bowie: un tatuaggio con il viso del Duca Bianco

Commentando il suo nuovo tatuaggio, la camaleontica diva ha scritto: "Questa è l'immagine che ha cambiato la mia vita". L'opera è stata realizzata da Mark Mahoney presso lo studio Shamrock Social Club di West Hollywood.

Ken Ehrlich, uno dei produttori dell'edizione 2016 degli Oscar della Musica che si terranno nella notte di lunedì 15 febbraio allo Staples Center di Los Angeles, ha spiegato come il tributo di Miss Germanotta al grande artista britannico scomparso consisterà in un medley di tre o quattro brani.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali