FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento
Speciale Elezioni

TEMPO REALE

Elezioni, tra Renzi e Calenda c'è l'accordo per il Terzo polo: "Salveremo il Paese dai sovranisti"

Il leader di Italia Viva: "Lascio che sia Carlo a guidare la campagna elettorale"

renzi calenda
Ansa

In vista delle elezioni del 25 settembre, c'è l'accordo nel cosiddetto Terzo Polo tra Renzi e Calenda.

E' stato proprio il leader di Italia Viva ad annunciarlo: "Lascio che sia

Carlo a guidare la campagna elettorale.

Sulla scheda elettorale anche questa possibilità. Siamo al lavoro per salvare l'Italia dai sovranisti", ha scritto. Per quanto riguarda

centrodestra

e

centrosinistra

, si cominciano a delineare intanto le candidature: Berlusconi vuole ripresentarsi al Senato; Pd e +Europa puntano su Cottarelli, mentre Si e Verdi su Ilaria Cucchi.
  • 11 ago

    La proposta del Pd: asili nido per tutti - VIDEO

  • 11 ago

    Renzi: se prossimo governo avrà problemi pronti dare mano

    L'obiettivo "è impedire agli altri di fare un governo di destra destra, e dover così chiedere a Draghi di tornare. Se ci sara' problema nel prossimo governo cercheremo di dare una mano come abbiamo fatto con il governo Draghi". Lo ha detto il leader Iv Matteo Renzi.

  • 11 ago

    M5s, Conte: "La Raggi non è candidabile"

    "Vale il doppio mandato per tutti, considerando quello zero comunque sta svolgendo un terzo mandato" e per questo Virginia Raggi "non è candidabile". Lo dice il leader del M5s Giuseppe Conte. A suo avviso "il tema" però "non è questo": l'ex sindaco ha avuto molte difficoltà a Roma, il Pd all'opposizione", per cui ne è "derivata un'esperienza personale negativa", ma "la politica va vista complessivamente. Noi nel Conte 2 abbiamo realizzato un processo trasformatore della società, risultati importanti avendo il Pd affianco. E anche in alcune amministrazioni locali  stiamo lavorando in modo efficace", ha aggiunto.
     

  • 11 ago

    Letta: "L'obiettivo è essere la prima lista"

    "Insieme possiamo raggiungere l'obiettivo di essere il 25 settembre la prima lista nel Paese". Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, durante l'incontro per presentare il simbolo Democratici e progressisti, per le elezioni di settembre. "Il concetto non è degli anti, ma di chi è a favore del Paese, gli italiani dovranno vedere la differenza fra noi e loro", ha aggiunto. 

  • 11 ago

    Renzi: programma lo presenta Calenda, giusto così

    "Programma lo presenta Calenda come è giusto che sia". Lo ha detto il leader Iv Matteo Renzi intervenendo al Caffè de La Versiliana a Marina di Pietrasanta (Lucca).

  • 11 ago

    I partiti di centrodestra approvano il programma di governo

    "I leader dei partiti che compongono il centrodestra hanno condiviso e dato il via libera al programma di governo che la coalizione realizzerà dopo le elezioni del 25 settembre quando, finalmente, l'Italia potrà avere un governo coeso e capace di dare al Paese delle risposte concrete". E' quanto riferisce una nota congiunta del centrodestra. "Un programma che si articola in 15 punti, serio e realizzabile, incentrato sulla tutela dell'interesse nazionale e della Patria, sulla crescita economica e sulla difesa del potere d'acquisto delle famiglie", continua la nota. CLICCA QUI PER LEGGERE IL PROGRAMMA

  • 11 ago

    Letta presenta il simbolo del Pd: "Lista solida, Schlein candidata"

    "Questa lista non nasce oggi, è una lista solida che nasce dalle Agorà democratiche". Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta durante la diretta Facebook per la presentazione del simbolo elettorale del Pd per le elezioni politiche del 25 settembre. "Ho chiesto a Elly Schlein di essere presente oggi qui e nelle tre liste e sono molto felice di questo, così le Agorà saranno il motore delle nostre liste" ha aggiunto.

  • 11 ago

    Letta: gireremo Italia su minibus elettrico

    Un mezzo elettrico, un minubus, per girare l'Italia nelle due settimane di campagna elettorale. È quanto ha annunciato il segretario del Pd, Enrico Letta, durante l'incontro in cui presenterà il simbolo Democratici e progressisti, per le elezioni di settembre. "Fare il giro d'Italia con un minibus elettrico è praticamente impossibile - ha detto Letta - ma a noi le sfide piacciono. Gli incontri saranno scanditi dalle colonnine di ricarica e questo dà l'idea dei limiti con cui l'Italia deve fare i conti"

  • 11 ago

    Lupi: "Programma in comune col centrodestra ma anche uno tutto nostro"

    "Abbiamo tutti voluto fortemente che ci fosse un programma unico della coalizione. Siamo insieme e ringraziamo tutti i leader. Ci caratterizza una condivisione che è garanzia per il governo del Paese. Sarà sottoscritto da tutti, in quel programma ognuno ha dato il proprio contributo". Così il presidente di Nci, Maurizio Lupi, in occasione della presentazione alla Camera della nuova lista unitaria "Noi moderati". Lupi ha poi spiegato che la lista unitaria avrà anche un "programma proprio" che sarà presentato la prossima settimana.

  • 11 ago

    "Noi moderati", la lista unica dei 4 partiti più piccoli del centrodestra

    Si chiama "Noi moderati" la lista unica che raggruppa i quattro partiti più piccoli del centrodestra - Udc, Coraggio Italia, Italia al centro e Noi con l'Italia - che correrà insieme alle elezioni del 25 settembre. È stata presentata alla stampa a Montecitorio. Comune anche il simbolo: sullo sfondo blu, si vedono i loghi di CI e Udc (quest'ultimo con il simbolo dello scudo crociato) e quelli presentati di recente dagli schieramenti di Maurizio Lupi e Giovanni Toti.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali