FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Alle Maldive con Donnavventura

Alla scoperta delle meraviglie di Lhaviyani, atollo incantevole nel mezzo dell’Oceano Indiano

Un arcipelago di isole incantevoli, dal cuore verde, con vaste spiagge assolate e un mare da togliere il fiato: nel bel mezzo dell’Oceano Indiano, sorge uno delle mete più sognate al mondo, le Maldive. Le lingue di sabbia bianca e le lagune turchesi convincono al primo sguardo: si è in un autentico paradiso terrestre e, proprio grazie alla bellezza e alla ricchezza delle sue acque, alle Maldive sorgono alcuni tra i resort più famosi ed esclusivi al mondo.

Si tratta di un arcipelago di 1200 isole coralline, distribuite secondo un asse verticale che va dal sud dell’Equatore al settimo parallelo, a nord delle quali si incontra l’altrettanto paradisiaco gruppo delle Lakkadive, nel Mar Arabico.
Tra le tante isole che compongono l’arcipelago, vi è l’atollo Lhaviyani che dista circa 120 km dalla capitale, Male, ed è raggiungibile in meno di un’ora tramite idrovolante; visto dall’alto, assomiglia a un sottile filo di perle, posato su una velo di seta color turchese. L’atollo di Lhaviyani, con i suoi circa 37 kilometri di grandezza e 35 di lunghezza, è composto da 60 isole, cinque delle quali abitate.
La principale occupazione degli abitanti del luogo è la pesca: non ha caso l'atollo ha visto la nascita del primo deposito per la conservazione del pesce.

Difficile indicare un luogo più bello degli altri: l’atollo regala ovunque scenari paesaggistici mozzafiato, un mare dalle mille sfumature di azzurro, natura rigogliosa e atolli ancora oggi incontaminati, abitati solo da qualche specie di volatile. Tra le tante isole, Palm Beach è stata campo-base di Donnavventura, perché unica nel suo genere, in quanto è riuscita a mantenere il suo aspetto più naturalistico, non adottando la formula delle overwater villas. La maggiore attrattiva dell’isola è caratterizzata da una lunga lingua di sabbia bianca che si sviluppa nella parte meridionale, ideale per godersi l’immensità del paesaggio e lasciarsi trasportare dal vento.

Offre una ricca vegetazione, all’ombra della quale sorge un accogliente villaggio con beach boungalow, lambito da spiagge coralline, di sabbia candida e fine.
I grandi spazi permettono di ospitare addirittura due campi da tennis e un campo da calcetto; quattro i ristoranti che offrono le diverse alternative tra la tipica cucina maldiviana e la più raffinata gastronomia italiana.

Dall’alba al tramonto, sott’acqua o fuori dall’acqua, si rimane costantemente incantati dinnanzi agli suggestivi scenari che solo le Maldive sanno regalare.

Alle Maldive con Donnavventura

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali