FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

In Oman in compagnia delle Donnavventura

Alla scoperta di un Paese affascinante, tra mare cristallino, deserto dorato e oasi rigogliose

Una terra dal fascino antico e dall’atmosfera magica, il sultanato dell’Oman è ricco di storia e affascina con i suoi scenari incantevoli e variegati. Si estende su una superficie di 309.500 km² e la sua popolazione si concentra prevalentemente in due aree geografiche: il nord e il Dhofar.

La penisola di Barr Al Jissah, poco distante dalla capitale Muscat, è una meta esclusiva situata sulle rive del golfo; qui l’oceano è perfettamente incorniciato dalle montagne e le calette nascoste ed isolate regalano tramonti mozzafiato.
Lungo la costa è possibile ammirare incantevoli scorci di mare con acque azzurrissime e spiagge di sabbia bianca. Si incontrano numerosi villaggi di pescatori, ma la cittadina più importante è Sur, nota soprattutto per la realizzazione delle tradizionali imbarcazioni omanite, le dhow, per le quali si utilizza esclusivamente il legno di cedro.

Lasciando la costa e inoltrandosi nell’entroterra si affrontano piste sterrate e si può godere di un paesaggio unico nel suo genere; immense aree desertiche nelle quali è possibile imbattersi nelle rigogliose oasi, il Wadi Shab, un canyon desertico di rocce rossastre che custodisce un corso d'acqua dolce dai toni turchesi e dalla limpidezza sorprendente.

Proseguendo verso sud si incontra il deserto più esteso del sultanato Sharqiyah Sands: le sue dune di sabbia dorata si estendono per 180 km da nord a sud e 80 km da est a ovest, un vero spettacolo della natura! Qui, tra tra campi tendati, improvvisate discese sulla sabbia con la tavola da sandboard e tramonti infuocati in sella ai pacifici cammelli si può respirare la magica atmosfera del deserto.

Collegata agli Emirati Arabi, la penisola di Musandam è un’enclave omanita affacciata sullo stretto di Hormuz ed è la perfetta combinazione di paesaggi montani e marittimi: le montagne rocciose degradano a picco nelle acque azzurre del Golfo Arabico, creando un labirinto di fiordi ripidi, scogliere e isole, molte delle quali accessibili solamente in barca. Le acque cristalline invitano a tuffarsi per godere della natura incontaminata e dei popolosi fondali perfetti per lo snorkeling. Un paese dal grande fascino e dai forti contrasti, una meta ideale per i viaggiatori più esigenti e avventurosi.

Donnavventura in Oman

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali