FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

"Striscia la Notizia": tapiro dʼoro ad Antonio Razzi per essere rimasto bloccato a Pyongyang

Il senatore di Forza Italia: "Ho fatto i complimenti al dittatore Kim Jong Un"

L'onorevole Antonio Razzi vanta da tempo una amicizia personale con il dittatore nordcoreano, Kim Jong Un. Tant'è che, all'inasprirsi della crisi tra Stati Uniti e Corea del Nord, il senatore di Forza Italia si era offerto di fare da "scudo umano" per evitare il conflitto.
Invitato nel weekend di Pasqua a Pyongyang per presenziare ai festeggiamenti per i 105 anni di Kim Il Sung, nonno dell'attuale leader maximo, è però rimasto bloccato nel Paese per diverse ore senza che fossero rese note le cause dei continui ritardi del suo volo.
Per questo motivo, lo storico inviato di "Striscia la Notizia", Valerio Staffelli, ha intercettato l'onorevole per consegnargli il Tapiro d'oro. Ma il senatore Razzi continua a difendere "l'amico" Kim: "Sono stato uno dei pochi a poter parlare con il dittatore e gli ho fatto i miei complimenti" ha detto, sotto lo sguardo attonito di Staffelli.