FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Musica, Beyoncé lʼartista col reddito più alto nel 2016

Lʼanno scorso la neo-mamma di due gemelli ha guadagnato ben 61,2 milioni di dollari. A seguire i Guns Nʼ Roses e Bruce Springsteen

Musica, Beyoncé l'artista col reddito più alto nel 2016

Beyoncé è l'artista musicale col reddito più alto nel 2016: lo rivela una classifica realizzata da Billboard, che ha confrontato le entrate monetarie dell'anno scorso di cantanti e gruppi attivi sulla scena mondiale. La neo-mamma di due gemelli ha infatti guadagnato 61,2 milioni di dollari. Al secondo posto ci sono i Guns N' Roses con 42,3 milioni di dollari, mentre al terzo si piazza Bruce Springsteen (42,2 milioni).

Tra i 61,2 milioni di dollari della cantante americana, 54,7 derivano dagli incassi del seguitissimo "Formation Tour" e 1,9 dallo streaming musicale. La band di hard rock, capitanata da Axl Rose, ha invece guadagnato soprattutto con il tour "Not In This Lifetime". In seguito a "The Boss" in terza posizione, al quarto posto si è piazzato il rapper Drake con 37,3 milioni.

Quinto posto per Adele (37 milioni), mentre al sesto si piazzano gli applauditissimi Coldplay, con 32,3 milioni. Settima piazza per l'idolo delle teenager Justin Bieber, con 30,5 milioni, e ottava per Luke Bryan, cantautore statunitense (27,3 milioni). Le ultime due posizioni sono occupate dal rapper e produttore Kanye West (25,4 milioni) e Kenny Chesney, musicista country statunitense (23,6 milioni di dollari).

Ecco i 10 artisti musicali col maggior reddito nel 2016

I dati sono riportati da Billboard.

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE