ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
17/5/2007

Imma regina di Uno due tre stalla

Secondo Luca, terzo Muschen

Dopo mezzanotte e dopo una serie di prove in cui si sono intrecciate forza fisica, abilità cognitive e di ballo, è arrivato il verdetto. Imma conquista la palma di vincitrice. Secondo classificato Luca, terzo il contadino Muschen, che ha lanciato frecciate al vetriolo contro la prima classificata. "E' falsa, un'esibizionista", dice rifiutandosi di siglare con un saluto la pace con la sua avversaria. "Ho conosciuto delle persone fantastiche, come le vallette, ragazze straordinarie", aggiunge.

Lo scontro Muschen-Imma è continuato, dunque, anche subito dopo la proclamazione del terzo classificato. Lui si rifiuta di salutarla, dice che è falsa, un'esibizionista. "Se il pubblico mi ha votato, qualcosa vorrà dire", controbatte la bionda concorrente. Interviene, dalla giuria, Raffaello Tonon: "Muschen dopo tanti errori ha perso l'occasione di un bel finale". Prima di annunciare il vincitore, la conduttrice prende la parola per precisare alcune cose:" Per me non è stato molto facile comandare una barca che è partita già con mare forza nove".

"Se siamo riusciti ad arrivare in porto è grazie -continua la D'Urso - soprattutto al pubblico che ci ha dato tanto successo e grazie allo studio tutto, tecnici, redazione, produzione, e un grazie particolare agli autori". Poi il verdetto. "Ci siamo, ci giriamo", annuncia la conduttrice. I due finalisti rivolgono lo sguardo al maxischermo. La grafica decreta con il 57% dei voti Imma vincitrice dei 300mila euro. Si gettano in mezzo allo studio ad abbracciarla solo due vallette, Francesca e Dana. Scendono lacrime liberatorie, la mamma di Imma dice:"Mia figlia non è mai stata accettata, né dalle vallette né dai contadini. Grazie a tutti voi".

Partono le note di Loredana Berté, Sei bellissima. Imma anche a inizio di puntata era entrata in scena abbigliata come la cantante, icona di quella ribellione a cui la concorrente si è sentita legata in modo particolare. "Grazie agli autori che mi hanno sostenuto nei momenti difficili", dice fra i fischi in studio la trionfatrice di Uno due tre stalla. "Al pubblico sono riuscita a trasmettere quello che sono".