FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

22/2/2011

Patty Pravo, la rivoluzionaria

La cantante si confessa a Tgcom

Reduce da Sanremo dove ha presentato l'intensa "Il vento e le rose", contenuto nell'album "Nella terra dei pinguini", Patty Pravo è più grintosa che mai. I giornalisti hanno detto che ha stonato? "Avrei voluto me lo dicessero in faccia, ma sono scappati tutti". Sul futuro: "Tre quarti dei politici dovrebbero andar via, invece di grattarsi la pancia. Ci vuole un leader con gli attributi". E in tour canterà "Chiamami ancora amore" di Vecchioni.

Olycom

Ha dichiarato che avresti voluto portare un altro brano a Sanremo, ma poi ci ha ripensato. Perché?
Avrei voluto cantare 'La vita è qui'. Ma sul palco del Festival di Sanremo è impossibile proporre un brano così rock come quello! Quindi abbiamo optato per una canzone più soft anche perché io non uso neanche gli auricolari per cantare, sono un po' alla vecchia maniera...

E' anche per questo che è stata accusata di aver stonato?
Beh alcuni giornalisti l'hanno scritto ma io avrei voluto vederli in faccia. Non sono una persona che si nasconde. A me le cose devono dirle guardandomi dritta negli occhi. Alla fine forse solo Luzzato Fegiz del "Corriere della Sera" mi ha detto quel che pensava. Ma insisto io ho avuto dei problemi di audio durante la mia esibizione.

Contenta della vittoria di Roberto Vecchioni?
Moltissimo! Amo la sua canzone e nel prossimo tour, che inizia il 21 marzo, la farò mia e ne darò una interpretazione personale.

Quali sorprese riserverà il nuovo tour?
Recupererò vecchi brani - che sembrano inediti - come "Miss Italia" e tanti altri. Verranno tutti riarrangiati dalla band, che ha anche lavorato al mio disco. Dal fantastico chitarrista Lapo Consortini, che ha arrangiato i brani del disco con il produttore Calvetti, al batterista Donald Renda.

Nel disco ci sono due canzoni ("Unisono" e "Cielo", ndr) scritte con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, com'è nato il vostro incontro?
Mi ha contattata mandandomi qualche messaggino. Poi l'ho invitato a casa mia e ci siamo abbracciati forte forte e dopo Giuliano si è messo al pianoforte e ha scritto 'Cielo'. Siamo molto legati e anche durante Sanremo ci siamo sentiti molto via sms perché ha subito un'operazione delicata alle corde vocali e non può parlare. Gli sono molto vicina.

E poi c'è anche Morgan con cui duetta ne "Il vento e le rose", come lo definirebbe?
Lui è la mia parte maschile. Come anche Morgan e Vasco dicono che io sono la loro parte femminile (ride, ndr).

Lo avrà come ospite nel suo tour?
Certamente! Così magari si dà una regolata...

Si riferisce alla famosa intervista in cui ha ammesso di far uso di droghe?
Ognuno di noi ha attraversato un momento difficile e ognuno fa come può per superarlo. Io da amica posso stare spiritualmente vicina a chi ha dei problemi ma poi dei consigli uno ne fa quel che cavolo gli pare!

Che ne pensa della manifestazione "Se non ora quando" a favore della dignità della donna?
Mah dico solo che per quanto riguarda la mercificazione della donna, se questa è consenziente e sa a cosa va incontro. Saranno cavoli suoi! Io sono per i diritti delle donne per quelle che sono sottopagate o subiscono maltrattamenti. In ogni caso stiamo vivendo un momento molto delicato e per me tre quarti dei politici dovrebbero andare a casa invece di grattarsi la pancia! Non sanno neanche quanto costa una bistecca.

Qual è la soluzione?
Ci vuole un leader con gli attributi.

Andrea Conti

Ultimo aggiornamento ore 10:36


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark