ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
9/8/2006

Duran, primo concerto virtuale

A settembre esibizione su Second Life

Dopo l'apparizione virtuale di Bono in rete, anche i Duran Duran - i primi a mettere sul web "Electric Barbarella", una canzone da scaricare - si preparano al loro primo concerto virtuale. Simon Le Bon e compagni, leggendari negli anni '80, si esibiranno di fronte agli utenti della comunità online Second Life, attraverso i loro alter-ego tridimensionali. Il concerto è previsto a settembre.

La comunità online "Second Life" è un mondo virtuale in 3D nato a San Francisco nel 2003 e diffusosi a macchia d'olio nella rete. A maggio di quest'anno, in un'isola del mondo virtuale di Second Life il canale radiofonico BBC1 aveva trasmesso addirittura un festival musicale. Ora toccherà ai Duran Duran trasformarsi in avatar (la parola identifica il personaggio controllato dal giocatore o una immagine che gli corrisponde) e cantare in concerti di fronte agli internauti.

I cinque membri del gruppo, Simon Le Bon, John Taylor, Roger Taylor, Andy Taylor e Nick Rhodes, hanno annunciato il progetto sul loro sito e saranno i primi in assoluto a cimentarsi in un'operazione del genere. "Second life è la nuova frontiera in cui i sogni diventano realtà" ha commentato Nick Rhodes, augurandosi che la comunità favorisca lo sviluppo di "un'utopia futuristica". I fan dei Duran Duran potranno interagire con la band, attraverso il sito, per tutta la durata del concerto.