FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Joy", Jennifer Lawrence è una Cenerentola moderna in odore di Oscar

Tgcom24 offre in esclusiva una clip del film, nei cinema dal 28 gennaioLawrence si confessa: "Ho baciato Liam Hemsworth anche fuori dal set"

joy, jennifer lawrence
ufficio-stampa

Dopo "Il Lato Positivo" e "American Hustle", il regista David O. Russell torna a dirigere la coppia d'oro Jennifer Lawrence-Bradley Cooper in "Joy". Tgcom24 offre in esclusiva una clip del film, nei cinema dal 28 gennaio. La Lawrence (candidata all'Oscar per la parte) interpreta Joy Mangano, la casalinga italo-americana che nel 1990 brevettò il 'Miracle Mop', il mocio per pulire i pavimenti. Nel cast anche Robert De Niro e Isabella Rossellini.

"Joy", Jennifer Lawrence è una Cenerentola moderna in odore di Oscar

Grazie al film l'attrice ha vinto il suo terzo Golden Globe ("quando sono su questo palco, è sempre grazie a te David" ha detto appena premiata rivolgendosi al regista) ed è in corsa per gli Academy Awards come miglior attrice protagonista. "Joy" è liberamente ispirato alla vicenda di Joy Mangano, giovane mamma divorziata di Long Island, che nel 1990 diventa ricca grazie all'invenzione di uno speciale 'mocio', il Miracle Mop.

Russell nel film si distacca in parte dalla realtà, unendo anche elementi di altre "storie vere di donne audaci". Joy è un'impiegata del servizio smarrimento bagagli di una compagnia aerea, che ha dovuto mettere da parte la sua creatività e i suoi studi pur di aiutare una famiglia complicata. A comporla sono il padre Rudy (Robert De Niro) a suo modo affettuoso, ma egocentrico e rancoroso; la madre Terry (Virginia Madsen) che passa le giornate davanti alle soap opera; Peggy (Elisabeth Rohm) sorellastra gelosa e un ex marito Tony (Edgar Ramirez), con cui ha avuto due figli, che vive ancora nel suo seminterrato.

Sostenuta solo dalla fiducia che nutre in lei la nonna (Diane Ladd), Joy prova a cambiare la sua vita iniziando a produrre uno speciale 'mocio' inventato da lei. Grazie ai soldi di Trudy (Isabella Rossellini), nuova compagna del padre, l'impresa parte ma non mancano le difficoltà. Quando Neil Walker (Bradley Cooper), direttore canale di televendite Qvc, le propone uno spazio per pubblicizzare il suo prodotto arriva la svolta, ma tutto rischia di crollare di nuovo...