FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Moneyfarm

Altre notizie

  • Le banche centrali fanno volare le Borse

    L’atteggiamento delle banche centrali è lo stesso: Fed, Bce e Bank of Japan non alzeranno i tassi nel 2019. Sempre più “colombe” volano sui mercati finanziari e questo atteggiamento, dovuto al forte rallentamento dell’economia globale, è il principale motivo per cui le Borse globali hanno recuperato le perdite dello scorso anno nei primi tre mesi del 2018. La propensione a non ritoccare i tassi sarà mantenuta anche in futuro, come sottolineato a fine giugno da Mario Draghi: “Ulteriori tagli dei tassi e misure per mitigare qualsiasi effetto collaterale continuano a far parte degli strumenti a nostra disposizione”, ha detto il presidente della Bce. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il numero uno della Fed, Powell: “I tagli dei tassi arriveranno”.
  • Cosa fare prima di iniziare ad investire

    Sei riuscito ad accantonare una somma da investire e adesso ti stai chiedendo cosa fare. Bisogna dire che i primi passi di un investimento sono determinanti. Per prima cosa, considerata la complessità dei mercati e la componente di rischio, è bene conoscere gli strumenti finanziari a disposizione per pensare a come costruire il proprio portafoglio.
  • Come investire la cifra incassata con il TFR

    È finalmente arrivata l’ora della pensione e con la cessazione dell’attività lavorativa da dipendente sei entrato in possesso di una bella cifra, quella del TFR, noto anche come liquidazione. Per la prima volta ti ritrovi tra le mani una somma interessante e, dopo aver lavorato una vita intera, non si può correre il rischio che questi soldi vadano persi con investimenti sbagliati o azzardati. Vediamo allora come poter investire nel modo migliore il gruzzoletto che deriva dal proprio trattamento di fine rapporto.
  • Borse, cosa fare se finirà il mini rally?

    Le Borse nei primi tre mesi del 2019 hanno recuperato quasi totalmente le perdite dell’anno scorso. La stagione delle trimestrali sta andando meglio del previsto e questo sta dando una notevole spinta ai listini. Il vero catalizzatore, però, è stata la politica particolarmente accomodante della Fed, la Banca centrale americana.