FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il tridente Moto Morini colpisce il pubblico di Eicma
 

Lʼanno scorso la Milano limited edition, adesso una grande scrambler e due medie: una naked e unʼadventure bike

Moto Morini a Eicma 2019

Moto Morini e Milano, un amore profondo, anche se le origini e la sede dellʼazienda sono spartite tra la via Emilia e il pavese. Lʼanno scorso, però, Moto Morini portò a Eicma la Milano, bella limited edition prodotta in soli 30 esemplari. Da quella base nasce adesso la “Seiemmezzo”, una delle grandi sorprese di questʼanno, insieme alla Super Scrambler 1200 e alla Adventure X-Cape.

Tre novità importanti e tutte diverse fra loro, segno di una ritrovata verve creativa del brand. Partiamo dalla Super Scrambler 1200 e dalla sua originale impostazione offroad, che include la forcella telescopica rovesciata da 46 mm di diametro e il mono-ammortizzatore posteriore, fino agli pneumatici tassellati Pirelli Scorpion Rally STR. A spingerla è il motore bicilindrico di 1.187 cc da 116 CV a 8.000 giri, per una coppia massima di 108 Nm (a 7.000 giri) che assicura ottimi slanci e progressioni. Una scrambler per tutti gli usi, che Moto Morini produrrà interamente in Italia a partire dal 2020.

 

La nuova Moto Morini 6 1/2 ‒ o “Seiemmezzo” ‒ è una naked dalla linea corta e priva di codino, con la sella non molto alta (825 mm) e la guidabilità come mantra. Lo si percepisce a vista dal manubrio largo e dal comfort che deriva dal faro anteriore full LED, ma la moto è soprattutto pensata per lʼuniverso custom, cioè la personalizzazione libera lasciata al cliente. Il bicilindrico di 650 cc è disponibile anche depotenziato per chi ha la patente A2 ed è abbinato al cambio manuale a 6 marce.

 

Lo stesso motore è montato pure sulla X-Cape, adventure bike versatile che monta una ruota anteriore da 19 pollici e adotta una forcella regolabile da 50 mm. È il prodotto più divertente dei tre, ideale tanto sui passi di montagna quanto sui sentieri sterrati, ma la sella alta 83 cm e il comfort di guida (anche per il passeggero) la rendono fruibile anche in città. Tra le chicche della X-Cape, lo schermo TFT a colori è da 7 pollici, i fari full LED, il parabrezza regolabile con una sola mano e il portapacchi con ampi maniglioni per il passeggero.

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali