FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ucraina, media Usa: "La Russia muove armamenti da est verso ovest" | Il Cremlino: "Accuse infondate"

Secondo Cnn e Wall Street Journal, Mosca avrebbe preparato un'operazione sotto falsa bandiera in Ucraina per creare il pretesto per un'invasione

ucraina crimea russia
ansa

La Russia ha cominciato a muovere tank, veicoli da combattimento della fanteria, lanciatori di razzi e altro equipaggiamento militare dalle sue basi nell'estremo est verso ovest. Lo scrive il Wall Street Journal, la cui rivelazione fa eco a quella della Cnn secondo cui Mosca avrebbe preparato un'operazione sotto falsa bandiera in Ucraina per creare il pretesto per un'invasione. Dal canto suo il Cremlino respinge ogni accusa, definendole "infondate".

Sotto falsa bandiera - Secondo la Cnn, gli operativi sarebbero addestrati alla guerriglia urbana e all'uso di esplosivi per compiere atti di sabotaggio contro le stesse forze sostenute dalla Russia.

 

 

Blitz militare o mossa tattica? - Il Wall Street Journal riferisce invece che, mentre mezzi e materiali sono in transito, dirigenti e analisti discutono se la mossa rappresenti la prossima fase del rafforzamento militari russo in vista di un blitz in Ucraina o una tattica del Cremlino per tenere sotto pressione l'Occidente usandola come leva nei negoziati.

 

 

La difesa della Russia - Il Cremlino smentisce comunque un'operazione "sotto falsa bandiera" nell'Ucraina orientale per creare un pretesto per un'invasione. "Finora, tutte queste affermazioni sono state infondate e non sono state confermate da nulla", afferma il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali