FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Kirby e la Terra Perduta, la palla aspiratutto di Nintendo in una nuova avventura 3D

La mascotte rosa della casa di Kyoto si dà alle tre dimensioni alla scoperta di un mondo in rovina, proponendo un gameplay divertente e qualche novità degna di nota

IGN

Quella di Kirby è una serie che da sempre strizza l'occhio a un pubblico più giovane, cucendo attorno all'adorabile palla rosa di Nintendo esperienze tendenzialmente semplici, da vivere all'insegna della massima spensieratezza per trascorrere qualche ora di puro divertimento tra oggetti da aspirare e potenziamenti da acquisire.

Tutte queste meccaniche sono rispettate perfettamente anche in Kirby e la Terra Perduta

, la nuova esclusiva per Switch realizzata dalla casa di Super Mario, che ha raggiunto la console ibrida con un compito difficile sulle spalle: trasformare il franchise

passando da scenari 2D a un mondo completamente tridimensionale

.

La nuova avventura dell'eroe creato da

Masahiro Sakurai

(responsabile di Super Smash Bros. Ultimate) riesce nell'intento non perdendo nemmeno un briciolo della sua essenza caratteristica, ma guadagnando al contrario

una maggiore profondità e qualche trovata decisamente interessante

. La palletta rosa continua a fare quello che ha sempre fatto con rara maestria, ma nel mentre

ottiene una manciata di nuove abilità che tornano utili nel passaggio da due a tre dimensioni

, girovagando in lungo e largo in nuovi mondi decadenti, terre sì perdute ma pur sempre affascinanti. Merito di

una direzione artistica sensazionale

, che dona all'avventura di Kirby una portata da prima della classe.


 



 


TRA VECCHI POWER-UP E GRADITE NOVITÀ

- Kirby e la Terra Perduta, dicevamo, mantiene le peculiarità originali del brand:

Kirby può risucchiare un nemico per assorbire le sue abilità caratteristiche

, che rappresentano una sorta di "best of" di ciò a cui la serie di Nintendo ci ha abituato negli anni, incluse

granate, lame rotanti, attacchi infuocati o congelanti o poderosi martelli

. Tra queste, ci sono anche alcune mosse completamente nuove, come

una sorta di trivella

che consente alla palletta di sorprendere i nemici dal basso, o un peculiare

"fucile" con cui si possono colpire i nemici da lunga distanza

.


 


Tutte queste abilità

possono essere potenziate

(alcune a più riprese) raccogliendo delle

speciali pergamene

e consegnandole al villaggio originale, che fa da

hub principale

per tutta la durata dell'avventura e in cui

Kirby tornerà spesso e volentieri per ripristinare l'energia e liberare i Waddle Dee

ritrovati lungo il cammino dopo essere misteriosamente scomparsi. Questo sistema

garantisce una discreta progressione

per ciascuna delle dodici abilità a disposizione dell'eroe, e incentiva il giocatore non soltanto a esplorare gli scenari in lungo e largo per salvare i succitati Waddle Dee (un'attività necessaria, per sbloccare nuove risorse nel villaggio), ma anche per

scoprire i tanti segreti disseminati qua e là

.


 


Kirby e la Terra Perduta, le immagini della nuova esclusiva per Nintendo Switch

La buffa palla rosa Kirby e il suo amico Elfilin alle prese con una nuova avventura in una terra sconosciuta: uscirà il 25 marzo sulla console ibrida giapponese

Leggi Tutto Leggi Meno


 


A proposito di villaggio, man mano che il numero di Waddle Dee liberati aumenterà,

Kirby otterrà accesso a nuove strutture, sbloccando negozi con cui accrescere l'energia vitale o la potenza d'attacco, oppure veri e propri minigiochi

con cui divertirsi tra una missione principale e l'altra.


 


IL TRASFORMISTA

- L'aspetto più divertente di Kirby e la Terra Perduta risiede tuttavia nelle

numerose opportunità di trasformazione garantite dalla Boccomorfosi

del protagonista, che consente a Kirby di

assumere forme tutte nuove dopo aver aspirato un oggetto

, non importa di quale dimensione. Se avete visto gli ultimi trailer dell'esclusiva per Nintendo Switch, non vi sarà certamente sfuggita la possibilità di trasformare il malleabile protagonista rosa in

una gigantesca macchina con cui correre a maggior velocità

e superare ostacoli altrimenti insormontabili. È solo una delle tante trasformazioni nascoste lungo il cammino.


 



 


Un'idea che

ricalca in parte quanto visto in Super Mario Odyssey

, ovvero la possibilità di possedere i nemici tramite il berretto Cappy, ma che in questo caso brilla particolarmente quando i designer di Nintendo invitano il giocatore a

usare ripetutamente una determinata trasformazione, sfruttando nuove meccaniche di gameplay

che si allontanano molto dalla "formula classica" della serie Kirby. Sono

momenti piacevoli che spezzano la routine

e rendono l'avventura sempre fresca e divertente, anche quando il giocatore ha ormai esplorato a lungo le Terre Perdute.


 


Per coloro che non vogliano affrontare da soli il viaggio di Kirby,

la nuova avventura proposta da Nintendo introduce una modalità cooperativa

che, come già successo in passato, assegna al secondo giocatore un ruolo probabilmente più marginale ma non per questo accessorio: sì, è vero, non è possibile utilizzare due versioni di Kirby simultaneamente, ma il secondo giocatore

può seguire il protagonista vestendo i panni di un Waddle Dee che, con la sua lancia, può offrire supporto

con un gran numero di attacchi.


 



 


Un'opzione utile per

permettere ai giocatori con minor esperienza, come i più piccini, di muovere i primi passi nel mondo dei videogiochi

, aiutando Kirby a superare le numerose insidie che l'attendono in questa nuova ambientazione così lontana (per direzione artistica, temi e "stile") dal colorato mondo di Pop da sempre alla base dei videogiochi della palletta creata dal colosso nipponico. E di sfide assolutamente non banali, Kirby e la Terra Perduta, ne include diverse:

ci sono dei boss decisamente più impegnativi della norma

, così come delle attività "endgame" e sfide capaci di mettere alla prova anche i giocatori più esperti.


 


Un pacchetto completo che rende la nuova esclusiva per Nintendo Switch uno dei migliori episodi nella storia del franchise di Kirby:

un'avventura da vivere, da soli o in compagnia, aspirando ogni oggetto o nemico che ostacoli il vostro cammino

e divertendosi a liberare tutti i Waddle Dee scomparsi nelle Terre Perdute.


 




Come lo abbiamo giocato


Abbiamo giocato a Kirby e la Terra Perduta grazie a una copia del gioco fornita dal distributore italiano, portando a termine l'avventura della palla rosa di Nintendo in compagnia di un secondo giocatore, che ci ha supportato lungo un cammino pieno di ostacoli su Switch modello OLED. Abbiamo salvato oltre duecento Waddle Dee nel corso della storia, cimentandoci poi in una serie di sfide secondarie che si sbloccano dopo aver sconfitto i boss della campagna principale.



Può piacere a chi…


… ama Kirby e vuole vivere una nuova avventura aspirando qualsiasi cosa!
… vuole sperimentare nuove, bizzarre trasformazioni grazie alla Boccomorfosi
… è in cerca di un gioco da provare insieme ai più piccoli

Potrebbe deludere chi…


… sperava in un nuovo episodio in 2D
… non gradisce particolarmente le ambientazioni "aperte"
… desidera una modalità cooperativa più ampia

Kirby e la Terra Perduta è un gioco consigliato a un pubblico dai sette anni in su.


 



 


Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali