FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Trattamenti in bianco: il sale ti fa bella

Strategie fai da te per sfruttare questo ingrediente contro cellulite e ritenzione idrica: pelle e circolazione al top

Conosci il potere disintossicante del sale? Ricco di minerali, i suoi effetti benefici sono noti fin dall'antichità. Versalo nell'acqua del bagno per sgonfiare le gambe e combattere la ritenzione idrica. In versione scrub aiuterà la bellezza della tua pelle rendendo luminosa e pura l'epidermide. Scopri le strategie fai da te.

I modi per usare il sale come trattamento di bellezza

ALLEATO DI BELLEZZA – Il sale è ricco di calcio, zinco, potassio e comprende sostanze antiossidanti in grado di migliorare il benessere dell'organismo e favorire la bellezza della pelle. Se desideri uno scrub naturale scegli il sale fino, eviterà di graffiare l'epidermide. Gioca a sperimentare prodotti di origine differente, come il sale del Mar Morto, il sale dell'Himalaya, Portorose o Cervia, da anni impiegato nelle cure termali.

BAGNO DETOX – Se desideri migliorare la circolazione, sgonfiarti e dare sollievo alle gambe stanche prepara un bagno nell'acqua salata, direttamente a casa tua. Versa 500 grammi di sale nella vasca, evitando temperature eccessive. Puoi indossare un paio di slip in modo da proteggere le parti intime. Tuffati nel piacere del relax e immergiti per venti minuti, poi risciacqua con un getto di acqua fredda. Infine, applica un olio vegetale o la tua crema abituale massaggiando la pelle con movimenti circolari.

SCRUB FAI DA TE – Versa in una ciotola il sale fino e aggiungi qualche cucchiaio di olio vegetale di qualità, come olio di mandorle, avocado, riso. Per il tuo scrub fai da te puoi abbinare oli diversi e, se lo desideri, aggiungere qualche goccia di olio essenziale. L'olio essenziale di ginepro e pompelmo sono perfetti per le gambe perché favoriscono la circolazione, mentre lavanda e tea tree aiutano la cicatrizzazione.

VISO E CORPO – È possibile utilizzare lo scrub al sale su viso e corpo. Effettua un massaggio lento e profondo dalle caviglie al collo, insistendo nelle zone dove senti la pelle più ruvida e bisognosa di attenzioni. In alternativa, puoi preparare lo scrub così: metti il sale fino in una scodella, aggiungi l'olio vegetale in quantità minore e versa un barattolo di yogurt. Spalma con dolcezza sulla pelle umida, poi sciacqua. È il trattamento perfetto per l'estate: lascerà la pelle fresca e idratata velocemente, senza il bisogno di ulteriori creme.

RICETTA NATURALE – Il magnesio presente nel sale del mar Morto ha un'azione antinfiammatoria, per questo si dimostra efficace per il benessere della pelle e contro la cellulite. Versa in una ciotola sale fino, un cucchiaio di olio vegetale e uno di farina d'avena oppure bicarbonato, poi strofina sulla pelle umida massaggiando con le mani. È un mix perfetto da utilizzare anche sotto la doccia e, applicato sul viso, aiuta a combattere i segni di stanchezza, rivitalizza l'epidermide e dona nuovo splendore. Se lo desideri puoi creare un mix di bicarbonato, sale e avena da lasciare in un barattolo su una mensola del bagno, pronto per il prossimo trattamento di bellezza fai da te.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali