Donne by tgcom24

In collaborazione con Grazia.it

Lo scrub: il massaggio che fa bene al corpo

Rilassa, disintossica la pelle ed è un rimedio naturale contro la cellulite

- Lo scrub è un semplice e pratico trattamento di bellezza molto utile per l'estetica della pelle. E' economico, si può fare comodamente a casa e dona alla pelle elasticità e freschezza. Questa tecnica di esfoliazione, infatti, aiuta a rimuovere lo strato più superficiale della pelle formato per lo più da cellule morte. E' bene farlo periodicamente, sia in inverno che in estate, è fondamentale per la cura del viso e del corpo e contrasta il processo naturale di invecchiamento perchè favorisce la formazione di cellule giovani e sane.

Lo scrub: il massaggio che fa bene al corpo

Lo scrub funziona grazie allo sfregamento di prodotti esfolianti, aiuta la pelle a rigenerarsi e a rimuovere le impurità che si depositano sul suo strato superficiale. Se eseguito almeno una volta alla settimana mantiene la pelle liscia e levigata, la rende ricettiva ai trattamenti successivi e ne combatte secchezza e screpolature.

Lo scrub non è una novità nel campo della cosmesi. La sua storia ha radici profonde: veniva praticato già secoli orsono nella tradizione islamica nell'hammam (bagno turco) dove massaggiatori esperti frizionavano il corpo con un guanto di crine e olii essenziali. Oggi esistono diverse tipologie di scrub (conosciuto anche come peeling o gommage). Le più comuni sono di tipo meccanico con esfoliante, eseguito con una crema in cui sono inseriti dei piccoli granuli di sale marino; lo scrub meccanico senza esfoliante sfrutta di solito una crema a base di argilla che si applica sul corpo come un impacco, si lascia seccare e si rimuove; lo scrub naturale, infine, si realizza a casa con prodotti di uso comune.

La ricetta più semplice da realizzare per il metodo fai da te è a base di farina d’avena e acqua: dopo averla stesa sul viso o sul corpo come una maschera, si lascia in posa per circa dieci minuti e si elimina poi con ripetuti risciacqui abbondanti. Deterge e agisce positivamente prevenendo i brufoli della zona T (naso,fronte, mento)

Un altro rimedio veloce consiste nel mescolare un cucchiaino di zucchero, tre cucchiai di olio d’oliva o di mandorle dolci e due cucchiai di miele. Amalgamate bene il tutto e massaggiate la pelle muovendo le dita in modo circolare. Più i granelli saranno piccoli, più delicato risulterà lo scrub. Se invece volete agire sul corpo, utilizzate sale grosso o farina gialla, per un massaggio più deciso e un’azione più intensa. Dopo il trattamento fatto in casa è importante applicare sempre creme idratanti e nutrienti.

Anche in vista della prima tintarella è opportuno preparare la pelle con un'azione purificante che le permette di ricevere meglio i raggi del sole.

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
TAG:
Scrub
Pelle
Viso
Corpo
Esfoliante