FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ecco come il cervello supera le delusioni dʼamore

Una recente ricerca scientifica spiega il modo in cui, grazie alla biologia, lʼessere umano elabora la fine di una storia trovando la forza per una nuova avventura capace di far battere ancora il cuore

Ecco come il cervello supera le delusioni d'amore

Delusioni d'amore? Il cervello è strutturato per superarle. Lo spiega un'indagine condotta negli Stati Uniti. L'attività dei neuroni durante la fase di innamoramento mostra una stimolazione più intensa: un effetto simile alla droga in grado di aumentare la sensazione di benessere e piacere. Ecco perché al termine di una storia è necessario un tempo per disintossicarsi... in senso fisico e mentale.

LO STUDIO – Secondo un team di studiosi appartenente alla Saint Louis University, nello stato del Missouri, Stati Uniti, il cervello sarebbe programmato per superare le delusioni d'amore. La ricerca, pubblicata sulla rivista Review of General Psychology, ha messo in evidenza che alla base ci sarebbe un meccanismo previsto dalla selezione naturale, che spinge a superare la fine di un amore nell'obiettivo di trovare nuovi partner più adatti. Il tradimento? Per gli uomini conta l'infedeltà fisica, mentre per le donne, stando ai dati, sarebbe peggiore un tradimento a livello sentimentale, in relazione alla possibilità che subentri la scelta di una nuova compagna da parte del partner.

LA FINE DELL'AMORE – Il termine di un rapporto a livello biochimico necessita di una vera e propria disintossicazione. Il cervello degli innamorati registra, infatti, un aumento dell'attività neuronale direttamente connesso alle aree del piacere. Questa stimolazione ha effetti simili a una droga, tanto che i ricercatori hanno utilizzato studi di imaging cerebrale mettendo in relazione le aree del cervello attivate durante l'uso della cocaina. Quando ci si lascia si precipita in una condizione di astinenza, tuttavia i meccanismi di ricompensa del cervello permettono di aprirsi al contatto con nuove persone riattivando le aree del piacere.

VIA LIBERA AL MOVIMENTO –
L'attività fisica influenza il rilascio di endorfine, le quali svolgono un'azione analgesica simile agli oppiacei. Fare sport non solo aiuta il benessere fisico, ma è un salvavita a livello mentale, senza contare l'effetto gratificante legato al sentirsi in forma, in grado di piacere a se stessi e agli altri. Stai superando una delusione d'amore? Cammina, corri, scegli un'attività sportiva in grado di stuzzicare la tua voglia di metterti alla prova.

LA TUA PLAYLIST –
Vai a ballare con gli amici: come dimostrato da numerosi studi muoversi a tempo di musica rilassa e libera la mente, mantiene in allenamento e può persino combattere ansia o disturbi dell'umore, favorendo un buon riposo notturno. Inoltre, conoscere gente nuova e frequentare persone positive sarà una scossa vitale in grado di farti uscire da malinconia e malumore. Componi una playlist da ascoltare in casa, mentre cucini o pulisci: sarà una valida alternativa alla tv e ti ritroverai a ballare, in solitudine, sull'onda delle canzoni che ti fanno battere il cuore.

RIPARTI DA TE – Leggi i segnali con obiettività: quando una storia è finita è inutile continuare a logorarsi. Spesso associamo alla fine di una relazione un senso di sconfitta e frustrazione, ma perché trincerarsi dietro un muro di negatività quando è possibile vedere le cose sotto un altro punto di vista? Per dire basta ci vuole forza, coraggio, lungimiranza. Sii orgoglioso di te per aver affrontato questa situazione, evita di cadere nel senso di colpa, perché tutti facciamo errori: gli sbagli servono a crescere. Impara a godere della tua solitudine e circondati di persone positive. Quando abbiamo il coraggio di vedere che cosa è andato storto e ammettere i nostri reali bisogni, siamo pronti per andare incontro a una relazione in grado di renderci felici.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali