FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Nel mondo ci sono più sim che esseri umani

Eʼ quanto emerge dal nuovo aggiornamento del "Mobility Report" di Ericsson

Nel mondo ci sono più sim che esseri umani

Rassegnamoci: nel mondo ci sono più sim che persone. Stando ai dati del nuovo “Mobility Report” di Ericsson nel secondo trimestre 2017 il tasso di penetrazione dei servizi mobile ha raggiunto quota 103% con un incremento pari al 6% annuo Ad oggi si registrano 7,7 miliardi di sottoscrizioni alla telefonia mobile (92 milioni in più del secondo trimestre 2017). Un dato impressionante considerando che la popolazione mondiale stimata è stimata  in 7,4 miliardi circa).

In pole position nei dati dell’incremento la Cina, con 19 milioni di nuovi abbonamenti. Seguono India, Indonesia e Ghana, con rispettivamente 17, 7 e 4 milioni. Gli utenti della telefonia mobile sono 5,3 miliardi. Il numero delle sottoscrizioni non corrisponde a quello degli utenti perché alcuni clienti hanno più di una sim attiva. Questo significa che più di due miliardi di persone non hanno un abbonamento.

Cellulari - Per quanto riguarda i dispositivi, gli smartphone restano i più richiesti sul mercato. Nel secondo trimestre di quest’anno ne sono stati venduti circa 370 milioni, vale a dire l’80% del totale dei telefoni acquistati. Inoltre, il 56% delle sottoscrizioni è legato proprio a uno smartphone.

Traffico dati - In costante aumento è anche il traffico dati da mobile, che in un solo anno è aumentato del 67%. Questo è dovuto sia all’aumento degli abbonamenti alla banda larga mobile (in costante crescita: 25% in più anno su anno), sia all’aumento del volume medio dei dati trainato da video e social.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali