FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Monica Bellucci in "On the Milky Road" di Kusturica: "Un film sullʼamore che non ha età"

Esce nelle sale lʼ11 maggio il nuovo intenso lavoro del regista serbo. Guarda la clip esclusiva

Monica Bellucci in "On the Milky Road" di Kusturica: "Un film sull'amore che non ha età"

"On the Milky Road - Sulla via lattea", il nuovo film di Emir Kusturica in uscita l'11 maggio, "racconta lo slancio vitale, l'amore che non ha età". Così lo descrive Monica Bellucci, che per la sua interpretazione ha ricevuto il Nastro d'Argento europeo 2017, protagonista, insieme al regista, di questa pellicola ambientata in Erzegovina durante la guerra. Una storia di passione, di amore proibito, una favola dai toni molto peculiari, sospesa tra sogno e cruda realtà... con quello stile grottesco che è tipico del regista serbo.

Nastro d'Argento europeo 2017 quindi per la bella e brava Monica Bellucci, che lo ritirerà a Taormina sabato 1° Luglio prossimo, nel corso della serata al Teatro Antico. Un omaggio, che, come è stato sottolineato, va non solo al fascino e alla bellezza di una protagonista italiana ormai considerata in vetta allo star system mondiale, ma alla vera e propria sfida che la Bellucci ha vinto affrontando un'interpretazione decisamente lontana dal glamour e dall'immagine con la quale continua a conquistare il pubblico e il cinema internazionale.

Kosta (Kusturica) un uomo che ogni giorno a dorso di un asino trasporta il latte attraversando il fronte e schivando pallottole per portare la mercanzia ai soldati, mentre una giovane donna innamorata lo aspetta. La sua strada si incrocia con una misteriosa donna italiana Monica Bellucci), che un ufficiale della Nato vuole a tutti i costi, ma che lei sfugge. Tra i due è un colpo di fulmine. Inizia così una storia di passione, di amore proibito, che farà precipitare i due protagonisti in una serie di fantastiche e pericolose avventure. Si sono uniti per caso e niente e nessuno sembra in grado di fermarli.

Il film le è costato "grande fatica", tre anni di lavoro nei villaggi serbi, ma enormi soddisfazioni, tra cui l'aver imparato e recitato in serbo. E ha segnato un punto di svolta importante per l'attrice tra le più internazionali delle nostre interpreti, icona di bellezza e fascino, cittadina del mondo per sua stessa definizione - una casa a Parigi, un'altra a Lisbona, poi in Italia, appena tornata dalla Cina, pronta a ripartire tra una settimana per Cannes scelta come madrina del festival alla sua 70/ma edizione. Ammette la Bellucci che "lavorare con Emir mi ha cambiato la vita, ho trovato con lui un coraggio che non ho mai avuto, ma ero così presa dalla sua energia, quasi stregata: è una persona che ti ispira".

"On the Milky Road", alcune scene del film

E poi c'è la storia, una quasi favola con l'indiavolato ritmo balcanico di Kusturica, un amore pazzo sotto il fuoco della guerra nella ex Jugoslavia con i due non giovani protagonisti che fuggono tra mille avventure. E la Bellucci, 52 anni, spiega perché la sente vicina: "Ho molto rispetto per questo film, perché il cinema poco rappresenta la sensualità e l'amore in età, come se queste emozioni non fossero più adatte alle persone via via che il tempo passa ed è questa una cosa molto triste. Invece nella vita l'amore e il sesso sono legate più all'energia che al tempo che va e 'On the Milky Road' racconta proprio lo slancio vitale, l'amore che non ha età. Alla fine nel suo essere favola è un film di speranza che racconta bene com'è l'amore".

"Il film è una favola moderna, ed è stato emozionante dirigerlo. Ho scoperto la bellezza, ma anche mondi profondamente umani" ha dettp Kusturica. 

"Innanzitutto la bellezza è un regalo della vita, come la salute, ed è un 'male' che con il tempo passa. Provoca curiosità”, aggiunge la Bellucci, “e può tirare fuori il peggio dall'essere umano, non ci dimentichiamo le violenza di cui sono vittime le donne. Emir è cosi poetico, così bravo a raccontare i contrasti dell'amore e della violenza".


Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE