FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Gina Lollobrigida, paura per un incidente domestico: ora sta bene

Lʼattrice è stata ricoverata per precauzione dopo aver perso del sangue dal naso

Gina Lollobrigida, paura per un incidente domestico: ora sta bene

Attimo di apprensione per Gina Lollobrigida. L'attrice, 91 anni, è stata ricoverata per precauzione. "Prima di uscire di casa ho visto che le usciva sangue dal naso e, sapendo che prende anticoagulanti, ho deciso di chiamare il suo medico curante" ha spiegato il suo collaboratore, Andrea Piazzolla. "Ora Gina è al pronto soccorso, la fuoriuscita di sangue è stata fermata e la situazione è sotto controllo".

Proprio oggi l'attrice si era raccontata cuore aperto in una lunga intervista al "Corriere della Sera", dove aveva ricordato aneddoti della sua carriera. Proprio nell'intervista aveva parlato di Piazzolla, finito al centro di una polemica con il figlio dell'attrice, che lo ha denunciato per circonvenzione di incapace. "Andrea è la persona a cui sono più legata - ha detto la Lollo -. E' un ragazzo intelligente, che non ha bisogno dei miei soldi perché ha i suoi progetti di lavoro e le sto a dire quali. Mi ha salvato più di una volta e io ringrazio il cielo di avermi dato una persona che mi vuole bene nel vero senso della parola, e questo bene è contraccambiato".

Per il figlio Milko invece parole dure: "Mi dispiace che non siamo più in armonia perché sono stata molto generosa con lui - ha detto -. C'è una cosa che succede a molti attori: i figli non riescono a sostenere la popolarità dei genitori. Io sono sempre stata un carattere molto forte e lui molto debole. Si è circondato di persone sbagliate. Non ragiona più". 

Sempre nell'intervista, alla domanda su come vorrebbe essere ricordata, se come attrice, fotografa o scultrice, la Lollo ha risposto che "purtroppo mi conoscono soltanto come attrice, che è una parte di me. Ma per via di gelosie feroci non sono riuscita a espletare altre arti che sono per me altrettanto importanti".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE