FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Primarie a Napoli, respinto anche il secondo ricorso di Bassolino

Sette voti su dieci da parte della commissione di garanzia. Lʼex governatore: "Eʼuna presa in giro". Valente: "Sancito risultato chiaro"

Primarie a Napoli, respinto anche il secondo ricorso di Bassolino

La commissione di garanzia per le primarie del centrosinistra a Napoli ha respinto il secondo ricorso presentato da Antonio Bassolino contro la proclamazione dei risultati che hanno visto la vittoria di Valeria Valente con circa 400 voti di scarto. A favore della bocciatura sette voti, tre i contrari e un astenuto. "Non se ne possono uscire così, è una presa in giro", ha scritto su Facebook Bassolino.

Bassolino aveva fatto appello alla commissione di garanzia, dopo che un suo primo ricorso era già stato respinto, chiedendo l'annullamento del voto in cinque seggi napoletani. Secondo la tesi sostenuta dall'ex sindaco di Napoli, le pratiche emerse dinanzi a quei seggi e documentate in video diffuso su internet, costituivano una chiara violazione dei principi costituzionali che garantiscono il libero esercizio del voto. Di qui la richiesta, respinta, di annullare il voto nei singoli seggi.

Presidente commissione: "Non ci sono stati brogli" - "A Napoli non ci sono stati brogli, del resto anche nel ricorso si sostiene questo. Si sostiene che nel raggio di 200 metri ci sarebbero violazioni di norme, ma anche nelle elezioni normali si sanziona chi ha fatto illeciti in questi casi, ma non si sovverte il voto di settecento persone". Lo ha detto Giovanni Iacone, presidente della commissione di garanzia per le primarie a Napoli.

Valente: sancito risultato chiaro e definitivo - "La commissione delle primarie ha sancito un risultato chiaro, netto e definitivo": lo scrive su facebook Valeria Valente (Pd), candidata a sindaco di Napoli. "Il nostro obiettivo è Napoli, i nostri avversari Luigi de Magistris e Gianni Lettieri - prosegue -. Ora riprendiamo il nostro impegno che è quello di ridare alla città una prospettiva seria, un progetto concreto e una nuova classe dirigente". E conclude: "Lavorerò da subito affinchè tutti i protagonisti delle primarie possano condividere questo percorso di rilancio di Napoli. Il Pd ed un centrosinistra ampio e competitivo raccoglieranno questa sfida per vincere e voltare pagina".

Bassolino: moralmente e politicamente io ho vinto - "Penso di aver vinto moralmente, politicamente e, se si fa luce sui seggi contestati, anche numericamente. Ho presentato subito ricorso dopo un video molto chiaro con fatti molto gravi, ma la commisisone l'ha respinto con argomenti assurdi". Lo aveva detto in mattinata Antonio Bassolino intervistato da Paolo Liguori a "Fatti e misfatti".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali