FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Il fascino DS si esalta su DS 5 e DS 7 Crossback

La berlina nella versione A.D.A.S.

Il prestigio del marchio DS si consolida in questo scorcio dʼinizio anno. Alla berlina ammiraglia DS 5 si affianca adesso DS 7 Crossback, primo Suv del brand premium nato da una costola di Citroen. Due versioni in particolare si segnalano per qualità e pregio: DS 5 A.D.A.S. e DS 7 Crossback Présidentiel, questʼultima lʼauto del Presidente della Repubblica Francese Emmanuel Macron.

Premium alla francese

Partiamo proprio dal Suv, premiato per i miglior interni del mondo nel corso della 33° edizione del Festival Automobile International a Parigi, svoltosi la settimana scorsa. Qui sono state esposte varie versioni super lussuose, come DS Opéra e DS Performance Line, ma la DS 7 Crossback Présidentiel ha catturato gli sguardi di tutti. Un esemplare unico, color Blu Encre e con il tetto apribile realizzato su misura, una carrozzeria valorizzata dai tocchi dorati che rivestono i gusci dei retrovisori e dai cerchi da 20 pollici, ma anche dai moduli a LED ad alte prestazioni dei proiettori.

Gli interni in pelle Art Leather nera sono una summa dei favolosi interni della DS 7 Crossback presente sul mercato, con 5 ambienti che sʼispirano a celebri quartieri parigini: Bastille, Rivoli, Opéra, Faubourg e poi la sportiva DS Performance Line. La fattura artigianale del Suv DS sposa poi lʼelevato background tecnologico, fatto di sistemi come il DS Connected Pilot che apre la strada alla guida autonoma. Ma anche alle sospensioni pneumatiche DS Active Scan Suspension e allʼilluminazione DS Night Vision per una eccezionale visibilità notturna.

DS 5 A.D.A.S. non è da meno. Eletta Auto dellʼAnno in Europa nel 2016, la berlina 5 porte francese acquista con questa inedita versione la tecnologia più apprezzata oggi dalla clientela. Ne è un esempio il Color Head-Up Display, che fornisce le informazioni utili alla guida direttamente nel campo visivo del guidatore ed è a scomparsa. Cʼè poi il sistema di sorveglianza dell’angolo morto, che grazie a una lucina nei retrovisori indica al guidatore la presenza di altri veicoli non visibili.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali