SOLDI PUBBLICI BUTTATI

Sprechi, il Codacons denuncia: 692 infrastrutture incompiute

Sprechi, il Codacons denuncia: 692 infrastrutture incompiute

In Italia ci sono oggi 692 opere incompiute, per un importo, al lordo degli oneri, pari a circa 3 miliardi e mezzo di euro. Lo calcola il Codacons, che ha redatto al riguardo un dossier. Per completare i lavori servirebbero altri 1,3 miliardi di euro. Il record delle opere ferme spetta al Lazio,...

economia ORA PER ORA

PREMIER OTTIMISTA

Grecia,Tsipras:fiducioso su accordo

Grecia,Tsipras:fiducioso su accordo

Il primo ministro greco Alexis Tsipras si dice fiducioso in un'intervista a Star Tv che la maratona negoziale con i creditori "porterà ad un accordo", ipotizzando anche un referendum sull'eventuale intesa. Nel caso in cui i negoziati con i creditori fallissero, poi, il premier esclude la...

Rallentano le cessazioni nel primo trimestre

Il momento delle imprese italiane

Il momento delle imprese italiane

I dati di Unioncamere rispecchiano le difficoltà del momento: da tempo il saldo – la differenza che deriva da natalità e mortalità dell'impresa – risulta negativo. Tuttavia nel primo trimestre del 2015, specie a fronte di un sensibile rallentamento delle cessazioni d'impresa, il saldo è risultato...

BORSA

Wall Street chiude negativa

Chiusura negativa per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,23% a 18.039,37 punti mentre il Nasdaq cede lo 0,63% a 5.060,25 punti. Lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,4% a 2.109 punti.

IN ITALIA 51 SEDI

Catena Auchan annuncia mobilità

Catena Auchan annuncia mobilità

La catena di ipermercati Auchan, che occupa 11.422 dipendenti e ha 51 sedi in Italia, ha avviato le procedure di mobilità per circa 1.500 addetti. Come risposta all'iniziativa aziendale, i sindacati hanno proclamato per il 9 maggio una giornata di sciopero in tutta Italia e non escludono...

GIORNATA POSITIVA

Piazza Affari chiude in rialzo

Piazza Affari chiude in rialzo

Chiusura con il segno più per la Borsa di Milano. A Piazza Affari il Ftse Mib cresce dell'1,62% a 23.806,27 punti mentre l'indice Ftse All Share guadagna l'1,59% a 25.387,34 punti. Boom per Mediaset, che sale dell'8,23% dopo le voci di un'offerta di Vivendi. Bene anche Saipem (+6,63%), Mediolanum...

A NEW YORK

Borsa, Wall Street apre in rialzo

Apertura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones sale dello 0,42% a 18.156,55 punti, il Nasdaq avanza dello 0,32% a 5.108,27 punti mentre lo S&P500 mette a segno un progresso dello 0,2% a 2.122 punti.

AVVIO POSITIVO

Milano, la Borsa apre in rialzo

Milano, la Borsa apre in rialzo

Avvio di seduta positivo per Piazza Affari. Alla Borsa di Milano il primo indice Ftse Mib della settimana guadagna lo 0,1% attestandosi a quota 23.448 punti. Un'apertura in linea con quella delle altre principali Piazze europee: Francoforte sale dello 0,6%, Londra segna un incremento dello 0,4%,...

CAUTELA DAGLI INVESTITORI

Tokyo, la Borsa chiude in negativo

Tokyo, la Borsa chiude in negativo

Chiusura in lieve calo per la Borsa di Tokyo, dove l'indice Nikkei scende dello 0,18% attestandosi a quota 19.983,32 punti. La seduta è stata caratterizzata dalla cautela in vista delle prossime mosse di politica monetaria della Federal Reserve e della BoJ, combinata alla tornata di dati societari...

EVASIONE ED ELUSIONE

Fisco, siglato accordo con Romania

Il governo italiano ha siglato un accordo con la Romania contro l'evasione fiscale. Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, e il suo omologo rumeno Eugen Teodorovici, hanno apposto la loro firma in calce al Protocollo di modifica della convenzione. Le autorità competenti dei due Stati si...

Lo studio

Gli stipendi dei professionisti del cibo in Italia

Gli stipendi dei professionisti del cibo in Italia

L'Expo Milano 2015, l'Esposizione universale che inizierà il 1° maggio per poi concludersi il 31 ottobre, sarà interamente dedicata ad un unico tema: l'alimentazione. Si tratta di un'occasione importante per il comparto agroalimentare del nostro Paese, che rappresenta la seconda industria...

costruzioni

Nel 2014 persi 96 mila posti di lavoro

Le difficoltà del settore edilizio in Italia

Le difficoltà del settore edilizio in Italia

Alcuni dati non devono trarre in inganno. Nonostante la crescita del numero dei mutui concessi e l'aumento delle compravendite immobiliari, il settore delle costruzioni versa in condizioni molto difficili. Tanti sono stati i posti di lavoro persi e molte le imprese costrette a chiudere i battenti...

famiglie

Crisi economica

Crollano i consumi (e non solo)

Crollano i consumi (e non solo)

Tra il 2007 e il 2014, gli anni della crisi economica, si può dire che solo le esportazioni si sono mantenute, più o meno, sui livelli pre-crisi. Gli altri indicatori, spiega infatti la Corte dei Conti in un documento presentato al Senato, illustrano divari molto più ampi.

servizi

Turismo

Segnali incoraggianti (in attesa dell'Expo)

Segnali incoraggianti (in attesa dell'Expo)

Consumi che, nonostante una lieve risalita, stentano a decollare. Una ripresa, comunque modesta, che interessa la grande distribuzione molto più che le Pmi, fatte le dovute eccezioni. La condizione socioeconomica dell'Italia si presenta pertanto a più velocità, ma non mancano i segnali di...

La giornata di Borsa

MERCATO TAH: Mediaset invariata, banche deboli

MILANO (MF-DJ)--Nel mercato after hour Mediaset resta invariata a 4,684 euro, dopo il +8,23% messo a segno durante le contrattazioni diurne. ...segue

Quotazioni in diretta

Chi sale e chi scende

Cambi Euro

Dollaro1,09-0,26%
Sterlina0,71-0,18%
Yen129,71-0,10%
Franco sv.1,030,01%

Titoli migliori e peggiori

innovatec2,7213,66%
mediaconte1,3812,37%
fiera mila6,9711,16%
mediaset s4,688,22%
fnm0,677,88%
poligrafic0,25-5,55%
ambromobil5,4-5,01%
csp int in1,73-4,73%
vianini in1,19-4,72%
ikf0,09-4,60%

Dati

ultimo agg. 28/4/2015 ore 7:16:00 AM

Fonte dati: Borsa Italiana delay 15'

Video TGCOM 24

Foto TGCOM 24