DATI SOTTOSTIMATI

Cgia: sanità italiana indebitata per miliardi coi fornitori

Cgia: sanità italiana indebitata per miliardi coi fornitori

La sanità italiana ha accumulato un debito con i propri fornitori di almeno 24,4 mld di euro. Lo rivela la Cgia di Mestre, i cui dati sono riferiti al 2013 (ultima rilevazione disponibile) e "sicuramente sottostimati". Infatti, dal conteggio non sono inclusi i mancati pagamenti registrati dalle...

economia ORA PER ORA

A NEW YORK

Borsa, Wall Street chiude in calo

Borsa, Wall Street chiude in calo

Chiusura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones perde l'1,39% a 17.173,17 punti, il Nasdaq cede l'1,03% a 4.635,24 punti, mentre lo S&P500 lascia sul terreno l'1,3% a 1.995,3 punti.

NO AL MAXIPROGRAMMA DI AIUTI

Berlino: no altri fondi alla Grecia

Berlino: no altri fondi alla Grecia

"Un nuovo programma di aiuti per Atene non è nell'agenda del governo tedesco". Il portavoce del ministro delle Finanze tedesco smentisce le anticipazioni della stampa locale, definendole "speculazioni". Il governo Merkel, secondo il settimanale Spiegel, sarebbe pronto a concedere nuovi aiuti, fino...

GIORNATA NEGATIVA

Piazza Affari chiude in calo

Chiusura con il segno meno per la Borsa di Milano. Il Ftse Mib cede lo 0,44% a 20.503,387 punti. Male anche il Ftse All Share, che perde lo 0,6% a 21.707,12 punti. A condizionare Piazza Affari, così come gli altri mercati del Vecchio continente, il dato del Pil Usa, ai massimi degli ultimi 4 anni...

BUONE NOTIZIE

Crisi,Istat: verso ripresa economia

Crisi,Istat: verso ripresa economia

"L'indice anticipatore dell'economia italiana è tornato positivo a novembre, delineando una ripresa dell'attività economica nei primi mesi dell'anno". Lo rileva l'Istat nella nota mensile. "E' la prima volta dal marzo del 2014 che compare il segno più", si legge. Buone notizie anche per i consumi:...

DATI CONTRASTANTI

Pil Usa a +2,6% in quarto trimestre

L'economia americana è cresciuta meno delle attese nel quarto trimestre dell'anno. Il Prodotto interno lordo a stelle e strisce è infatti salito soltanto del 2,6% contro una previsione degli analisti pari a una crescita del 3%. Il bilancio dell'anno è comunque positivo: nel 2014 il Pil americano...

SEGNO PIU'

Piazza Affari gira in positivo

Piazza Affari gira in positivo

Piazza Affari torna in positivo a metà giornata, con il Ftse Mib che segna un +0,16% a 20.626 punti. Sempre sotto pressione Mps (-5,81%) sulle ipotesi di un aumento di capitale decisamente più alto rispetto ai 2,5 miliardi già approvati dal Cda. Vendite, tra gli altri, su Unicredit (-1,21%),...

DOPO I DATI ISTAT

Renzi: 100mila posti lavoro in più

Renzi: 100mila posti lavoro in più

"Centomila posti di lavoro in più in un mese. Bene. Ma siamo solo all'inizio". Lo ha detto Matteo Renzi su Twitter commentando i dati Istat sull'occupazione. "Con il Jobs act riporteremo l'Italia a crescere #lavoltabuona", ha ribadito.

LA BORSA DI MILANO

Piazza Affari apre in rialzo

Piazza Affari apre in rialzo. Il Ftse Mib segna un +0,45% a 20.686 punti. In luce Ferragamo (+2,82%), Luxottica (+1,33%). Vendite su Mps (-2,19%).

IL MERCATO GIAPPONESE

Borsa, Tokyo chiude in rialzo

Borsa, Tokyo chiude in rialzo

La Borsa di Tokyo termina gli scambi a +0,39%, limando i solidi guadagni iniziali legati ai rialzi di Wall Street e alle richieste di sussidi di disoccupazione minori delle attese. L'indice Nikkei si attesta a 17.674 punti, scontando il rafforzamento dello yen e i dati contrastanti sull'economia,...

scenari macroeconomici

Compravendite e mutui in crescita

La lenta ripresa del mercato immobiliare

La lenta ripresa del mercato immobiliare

Da luglio a settembre 2014, il mercato immobiliare è tornato a crescere. Il numero delle compravendite è risultato, infatti, in aumento sia su base trimestrale sia su quella annua: una crescita che, resa possibile da un maggior numero di mutui concessi dalle banche, potrebbe proseguire anche nei...

lavoro

Primi dati rincuoranti

Disoccupazione in calo, ma permangono le insicurezze

Disoccupazione in calo, ma permangono le insicurezze

Analizzando le serie storiche dell'Istat si osserva come, rispetto ad un anno prima, il tasso di disoccupazione sia aumentato a dicembre 2014 dello 0,3%, ovvero dal 12,6% del 2013 al 12,9% dell'ultima rilevazione. Nel dicembre del 2012 il tasso di disoccupazione si attestava all'11,5%. È evidente,...

tecnologia

I risultati dei colossi hi-tech

Apple e Facebook sulla cresta dell’onda

Apple e Facebook sulla cresta dell’onda

Apple ha messo a segno il miglior trimestre di sempre, Facebook ha superato le attese per il settimo mese consecutivo. Microsoft perde il 10% dell’utile netto, Samsung soffre Cupertino e registra il primo calo dell’utile dal 2011. Twitter riscontra invece un rallentamento della crescita degli...

La giornata di Borsa

MERCATO TAH: Diasorin +1,39%, banche contrastate

MILANO (MF-DJ)--Nel mercato after hour Diasorin guadagna l'1,39% a 35,82 euro. Sempre contrastate le banche: B.Popolare +0,71%, B.P.E.Romagna ...segue

Quotazioni in diretta

Chi sale e chi scende

Cambi Euro

Dollaro1,120,07%
Sterlina0,75-0,18%
Yen132,530,06%
Franco sv.1,030,11%

Titoli migliori e peggiori

modelleria2,959,25%
vita socie0,127,50%
ikf0,066,64%
maire tecn1,966,52%
monrif0,315,66%
ambromobil5,51-8,92%
bca mps0,4-7,83%
hi real0,03-7,45%
brunello c18,21-6,85%
kinexia0,94-5,75%

Dati

ultimo agg. 31/1/2015 ore 3:36:00 PM

Fonte dati: Borsa Italiana delay 15'

Video TGCOM 24

Foto TGCOM 24