FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Olivia Newton-John, terza recidiva del tumore: "Vincerò anche questo"

Grande sostenitrice delle cure naturali lʼattrice e cantante australiana ha confermato in una intervista televisiva lʼavanzamento della malattia...

Compirà 70 anni il 26 settembre e non ha nessuna intenzione di arrendersi alla malattia. Olivia Newton-John, per tutti l'indimenticabile Sandy di "Grease", ha infatti recentemente confermato, in un'intervista televisiva, la terza recidiva del tumore, contro il quale sta combattendo dal 1992: "Mio marito è sempre con me, per sostenermi, e credo che vincerò la battaglia. Questo è il mio obiettivo", ha detto.

"Grease", John Travolta e Olivia Newton-John insieme per i 40 anni del film

Sandy e Danny ancora insieme, 40 anni dopo. John Travolta e Olivia Newton-John si sono ritrovati, insiema al resto del cast di "Grease" per una serata di gala a Beverly Hill per celebrale il quarantennale della pellicola cult. Oltre ai due protagonisti c'erano il regista Randal Kleiser, Didi Conn (Frenchy) e Barry Pearl (Doody). Travolta e la Newton-John si sono prestati anche a qualche passo di danza tratto dalle leggendarie coreografie sulle note di "You're The One That I Want" e "Summer Nights".

leggi tutto

Parlando alla "Sunday Night" la cantante australiana ha rivelato che il tumore ha colpito la colonna vertebrale, che si sta sottoponendo a radioterapia ma che continua anche a curarsi con medicine "naturali" e con olio di cannabis, che in California, dove vive, è possibile coltivare liberamente per scopi medici: "Sono molto fortunata a vivere in uno Stato dove è legale... il mio sogno è che presto anche in Australia sia disponibile per tutti i malati di cancro o qualsiasi tipo di malattia che causa dolore".

Nel 1992 la prima diagnosi: cancro al seno. Olivia Newton John era però riuscita a sconfiggere la malattia diventando poi una sostenitrice dello screening per la diagnosi precoce e aprendo anche un centro a Melbourne, in Australia, che porta il suo nome e che si occupa della ricerca. Poi nel 2013 la recidiva, con un tumore che si era diffuso anche alla spalla. Nel 2017 l’attrice e cantante aveva già spiegato che il cancro era avanzato e aveva colpito anche la colonna vertebrale. Adesso la conferma che la battaglia è ancora in corso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali