FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Drake, regalo di compleanno per la piccola Sofia: il rapper le fa una sorpresa in ospedale

La bambina, 11 anni, in attesa di un trapianto di cuore, aveva espresso il desiderio di incontrare lʼartista

Un regalo di compleanno tanto desiderato quanto inaspettato quello che ha sorpreso Sofia Sanchez, 11 anni, l'altro giorno al Lurie Children's Hospital di Chicago, dove la piccola è in attesa di un trapianto di cuore. Dalla porta della sua stanza è entrato infatti Drake, idolo della bambina, che pochi giorni prima aveva espresso in un video pubblicato sul profilo Instagram dall'Ospedale, il suo grande desiderio di poter incontrare il rapper canadese.

Un regalo di compleanno tanto desiderato quanto inaspettato quello che ha sorpreso Sofia Sanchez, 11 anni, l'altro giorno al Lurie Children's Hospital di Chicago, dove la piccola è in attesa di un trapianto di cuore. Dalla porta della sua stanza è entrato infatti Drake, idolo della bambina, che pochi giorni prima aveva espresso in un video pubblicato sul profilo Instagram dall'Ospedale il suo grande desiderio di poter incontrare il rapper canadese.

Al suo ingresso la piccola Sofia, incredula, non è riuscita a parlare per qualche minuto, sopraffatta dalla sorpresa, come mostra un video social. Poi la felicità ha preso il sopravvento e tra selfie, autografi, una chiacchierata sulle passioni comuni, Justin Bieber, i cani e il basket e "God's Plan", la canzone dell'ultimo album di Drake preferita da Sofia cantata insieme al rapper, due hanno trascorso un po' di tempo insieme. Sofia soffre di cardiomiopatia e per sopravvivere ha bisogno di un trapianto di cuore al più presto. Pochi giorni fa l'ospedale aveva girato e pubblicato su Instagram un video in cui la piccola esprimeva il suo desiderio più grande: incontrare Drake. E un altro in cui insieme al cuginetto ballava la "Kiki Challenge" ormai virale, nel corridoio dell'ospedale.

"Un giorno speciale, questo, in cui Sofia non è stata una paziente malata, ma solo una bambina fan di un grande artista...", ha detto il cardiologo pediatrico del Lurie Hospital, Bradley Marino.

Drake, un regalo speciale per Sofia

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali